Arrestato in aeroporto| Era ricercato per droga - Live Sicilia

Arrestato in aeroporto| Era ricercato per droga

In azione gli agenti della Polaria

PUNTA RAISI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La polizia ha tratto in arresto il pregiudicato catanese Antonio Pellegrino, 26enne residente a Nicolosi, destinatario di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, disposta lo scorso 8 Gennaio dal gip del Tribunale di Catania. “L’arresto di Pellegrino, ricercato quindi da alcuni giorni – spiegano dalla questura – è da ascrivere alla efficienza e meticolosità dei controlli svolti dal personale della Polizia di Stato dell’ Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea dello scalo aeroportuale palermitano “Falcone Borsellino”.

Alle 21 dello scorso 19 gennaio, in occasione dell’arrivo di un volo proveniente da Londra/Stansted, l’attenzione dei poliziotti impegnati nei servizi di potenziamento dei controlli di sicurezza sui voli in partenza e in arrivo allo scalo palermitano, è stata attirata dall’atteggiamento di un passeggero che si era recato al varco del controllo passaporti. Durante le verifiche è emersa la sua posizione: l’uomo era infatti ricercato per traffico di droga dopo l’arresto avvenuto nel corso din recente blitz in cui a finire in manette sono state 38 persone.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.