Attività produttive, Tamajo: "Niente spazio per il malaffare"

Attività produttive, Tamajo: “Niente spazio per il malaffare”

Le parole dell'assessore regionale ai dipendenti
L'INCONTRO
di
1 Commenti Condividi

“Nel mio assessorato ci saranno compiti, regole e trasparenza”. Con queste le parole l’assessore alle Attività produttive della Regione Siciliana, Edy Tamajo, ha accompagnato il saluto a tutti i dipendenti dell’edificio di via degli Emiri, sede dell’assessorato regionale delle Attività produttive, nel corso di un incontro questa mattina nell’aula magna.

Tamajo: “Vigileremo costantemente”

“Considero questo assessorato un volano indispensabile per lo sviluppo dell’Isola. Se la politica fa il suo lavoro in sinergia e velocità con l’amministrazione, allora potremmo fare cose importanti per tutta la Sicilia”, ha detto il neo assessore Tamajo. “Non ci sarà spazio per il malaffare e vigileremo costantemente. Considero fondamentale il rapporto tra il mio assessorato e i dipendenti, come anche il senso della squadra che è per me di primaria importanza», ha concluso.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    che belle parole che bel discorso, ma credo che sono solo parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *