Avimecc Modica, al PalaFlorio passa Bari al tie-break - Live Sicilia

Avimecc Modica, al PalaFlorio passa Bari al tie-break

Il sestetto allenato da Giancarlo D'Amico esce a testa alta dopo una battaglia lunga due ore e dodici minuti
0 Commenti Condividi

MODICA (RG) – Una sconfitta che forse poteva essere evitata, ma che ha dimostrato che l’Avimecc Volley Modica è viva e sarà protagonista in questo difficile campionato di serie A3.

Il sestetto allenato da Giancarlo D’Amico privo di Fabrizio Garofolo, dopo aver messo “paura” alla M2G Stamplast Bari esce a testa alta dal “PalaFlorio” dove i biancoazzurri dopo una battaglia lunga due ore e dodici minuti si sono arresi al tie break alla formazione pugliese che ha dovuto sudare le proverbiali sette camice per “domare” la bella pallavolo messa in atto dai modicani.

Gara belle e combattuta tra due squadre “toste” che non hanno mai mollato deliziando il pubblico con giocate di alta scuola. La mano dei due tecnici c’è e si vede e a fare la differenza forse è stata la maggiore esperienza dei pugliesi che appena hanno potuto si sono riaggrappati al match riuscendo a portarlo a casa solo dopo i vantaggi del quinto set.     

M2G Stamplast Bari 3

Avimecc Volley Modica 2

parziali: 25/21, 18/25, 22/25, 25/17, 16/14

M2G Stamplast Bari: Martinelli, Parisi 3, Ferenciac 11, Persoglia 12, Wojcik 12, Ciavarella 2, Paoletti 24, Deserio 10, Rinaldi (L1), n.e: Ciccolella, Giorgio, Vincenzo Petruzzelli, Marrone (L2), Francesco Petruzzelli. All. Giuseppe Spinelli. Assistente: Francesco Valente.

Avimecc Volley Modica: Turlà 2, Raso 17, Capelli 20, Putini 2, Chillemi 13, Quagliozzi 4, Firringieli, Princi 14, Saragò 7, Petrone, Nastasi (L1), Aiello (L2). All. Giancarlo D’Amico. Assistente: Enzo Di Stefano.

Arbitri: Rosario Vecchione e Enrico Autuori di  Salerno


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *