Bortoli: "Savoia come il Parma | Ci comporteremo da squadra" - Live Sicilia

Bortoli: “Savoia come il Parma | Ci comporteremo da squadra”

Il giovane talento di scuola Milan non vede l'ora di scendere in campo al "Giraud" contro i campani, anche se manifesta un po' di malcontento per l'incertezza sulla griglia playout.

calcio - lega pro
di
0 Commenti Condividi

MESSINA – Marco Bortoli ci crede. Il giovane centrocampista scuola Milan si prepara come tutto il Messina al primo atto dei playout del prossimo 23 maggio, e lo fa guardando con ottimismo alla sfida del “Giraud”. La compagine giallorossa durante l’ultimo mese e mezzo di stagione regolare ha fatto vedere dei segnali incoraggianti, ritrovando compattezza e voglia di lottare su ogni pallone per conquistare la salvezza: “Nelle ultime gare siamo stati compatti e ci siamo comportati da squadra, siamo moderatamente soddisfatti perché una volta sfuggita la salvezza diretta era importante mantenere il quint’ultimo posto e ci siamo riusciti”.

Bortoli è consapevole che il Savoia si giocherà il tutto e per tutto, nonostante una drammatica situazione societaria: “Credo che il Parma abbia dimostrato come in queste situazioni i giocatori possano dare ancora di più delle proprie potenzialità – ha commentato – rispetto a sabato scorso credo che vedremo una squadra diversa. Sicuramente un po’ di rammarico c’è perché credo che con l’organico che cui ritroviamo potevamo essere salvi già da un pezzo”. A minare le certezze dei giallorossi potrebbe arrivare la sentenza del CONI, pronto a riassegnare i 2 punti alla Reggina aprendo le porte ad un derby dello Stretto per la salvezza: “E’ una situazione assurda, non è possibile che ha campionato finito ci siano ancora dubbi sugli accoppiamenti – ha dichiarato – per noi importa solo arrivare al meglio a questo appuntamento. Di Costanzo? Ci ha dato solidità e continuità”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *