Catania, al via secondo turno play off | Di fronte ci sarà la Ternana - Live Sicilia

Catania, al via secondo turno play off | Di fronte ci sarà la Ternana

Dopo aver sconfitto la Virtus Francavilla, la squadra di Lucarelli se la dovrà vedere contro la Ternana
1 Commenti Condividi

CATANIA – In attesa che la delicata situazione societaria si dirima con il sempre più probabile passaggio di proprietà, il Catania affronta la delicata trasferta in casa della Ternana con il morale corroborato dal recente successo sulla Virtus Francavilla che ha sancito il passaggio del turno. Al “Liberati” di Terni, domani sera con inizio alle 20,30, i ragazzi del “condottiero” Lucarelli sanno di giocarsi tanto al cospetto di una formazione forse meglio attrezzata sotto il profilo tecnico ma, probabilmente, meno motivata anche in relazione alle ultime performance dei rossoverdi che hanno perso la finalissima di Coppa Italia serie C contro la Juventus 23 e pareggiato senza brillare contro l’Avellino nel match che è valso agli umbri l’accesso al secondo turno grazie al miglior piazzamento in campionato rispetto agli irpini. I rossazzurri sanno di giocarsi tanto, tutto, e cercheranno di gettare il cuore oltre l’ostacolo perché solo vincendo passerebbero il turno. Il fattore campo, peraltro, potrebbe contare poco visto che, com’è noto, si giocherà a porte chiuse nel rispetto delle norme ministeriali anti contagio.

Lodevolissima l’iniziativa di un congruo numero di tifosi etnei che hanno promosso una raccolta fondi spontanea per favorire la trasferta in Umbria e merito va riconosciuto anche ai calciatori che stanno dando concreto segno di attaccamento alla maglia malgrado non abbiano ancora ricevuto le loro spettanze. Insomma, il Catania sfida le avversità del momento e si affida al campo, alla tecnica, alla tattica e alla grinta singola ed individuale per alimentare un sogno. La Ternana è una squadra ostica, composta da elementi di grande esperienza per la categoria.

L’allenatore rossazzurro Cristiano Lucarelli potrebbe riproporre la stessa formazione iniziale che ha sconfitto il Francavilla con l’eventuale inserimento di Mazzarani sin dal primo minuto. I rossazzurri dovranno evitare distrazioni difensive soprattutto nella fase iniziale della gara, come avvenuto martedì scorso. Poi… sarà necessario piazzare il colpo del ko all’avversario per sperare di superare il turno e regalare un meritato sorriso a quanti palpitano per le sorti del glorioso Liotru.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Secondo me perdete 2 a 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *