Catania, rissa in discoteca: il Questore ne dispone la chiusura

Catania, rissa in discoteca: il Questore ne dispone la chiusura

Tutto sarebbe scaturito dalla denuncia di una giovane molestata fisicamente e verbalmente.
IL PROVVEDIMENTO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA. Sette giorni di chiusura. Sono stati disposti dal Questore di Catania a carico di una discoteca del centro città. Tutto scaturisce dal grave episodio della rissa verificatasi nella notte dello scorso 2 ottobre, che ha reso necessario l’intervento della Squadra Volante, su richiesta di una minorenne.
La rissa sarebbe scaturita da un episodio avvenuto all’interno del citato locale, dove la giovane ha riferito di avere avuto molestie fisiche e verbali da un giovane a lei sconosciuto, tanto da richiedere l’intervento del fratello della ragazza.

Appena usciti dalla discoteca, la giovane e il suo gruppo di amici venivano aggrediti da un altro gruppo di persone, capeggiato dal ragazzo che poco prima si era reso responsabile delle molestie. 
Il locale, pertanto, è stato luogo di un episodio che rappresenta grave pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica in rapporto allo svolgimento della vita di relazione e che suscitano allarme sociale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *