Catania, discoteca nel ristorante: sanzioni - Live Sicilia

Ballavano nel ristorante: sanzioni al porto di Catania

La squadra amministrativa della Questura ha multato il titolare.
I CONTROLLI
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Nel corso dei servizi finalizzati ad accertare il rispetto delle norme che disciplinano gli esercizi pubblici di “Discoteca” e, in particolare, in materia di sicurezza e quiete pubblica, personale della Squadra Amministrativa della Divisione PASI della Questura di Catania, nella notte appena trascorsa, ha effettuato un controllo presso un esercizio pubblico di ristorante, ubicato all’interno del porto, di cui è titolare un 32enne. Nella circostanza, il personale operante accertava che il predetto titolare, in una piattaforma in legno collocata all’esterno dei locali, permetteva a circa 100 persone di ballare, in un area attrezzata con casse acustiche professionali, senza essere in possesso della prescritta autorizzazione di Polizia. Pertanto, veniva contravvenzionato ai sensi dell’art. 68 T.U.L.P.S. perché sprovvisto di licenza di trattenimenti danzanti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.