Catania, si torna a sparare: ferito un 41enne

Catania, si torna a sparare: ferito un 41enne

La corsa al Pronto Soccorso. Le indagini della Squadra Mobile.
A MONTE PO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA. Si torna a sparare a Catania. E in pieno giorno. Ieri pomeriggio attorno alle ore 18.30, nel quartiere Monte Po a Largo Serafino Amabile Guastella, un 41enne è stato colpito alla spalla da una pistolettata. Il ferito è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale San Marco dove è stato sentito anche dai poliziotti della Squadra Mobile che indagano sul tentato omicidio.
La Polizia Scientifica si è anche recata sulla scena del crimine per i rilievi. Per tutta la sera in via Ventimiglia sono state ascoltate diverse persone al fine di poter arrivare ad avere elementi utili per rintracciare il responsabile. Il ferito annovera diversi precedenti penali, tra cui stupefacenti.
Potrebbe infatti trattarsi dell’ennesimo regolamento di conti per droga.

Il 41enne, che risulta vivere a Librino, potrebbe essere caduto in una trappola. Qualcuno potrebbe avergli dato appuntamento a Monte Po per un chiarimento a suon di pallottole.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *