Ciak, si gira: al via le riprese| del "giovane Montalbano" - Live Sicilia

Ciak, si gira: al via le riprese| del “giovane Montalbano”

cinema
di
3 Commenti Condividi

Ciak si gira. L’assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo, Daniele Tranchida sarà domani ad Acate al primo ciack delle riprese della co-produzione Rai-Palomar in associazione con Sicilia film commission-Sensi cinema “Il giovane Montalbano”. La produzione, sei puntate da cento minuti ciascuna, è tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.

“La Sicilia- ha detto l’assessore al turismo Daniele Tranchida – riparte con una co-produzione di grande prestigio. Si tratta in assoluto del primo accordo di associazione per una co-produzione. La Regione Siciliana per la prima volta ha una partecipazione agli utili per i diritti di distribuzione in Francia e in Germania della serie”.

La fiction, ambientata negli anni 90, racconta gli esordi del commissario Montalbano, il suo primo incarico e il trasferimento a Vigata. Il rapporto fra il giovane Montalbano e il padre, il suo primo amore e l’incontro con Livia che diverrà poi la storica fidanzata.

Le riprese, 24 settimane, verranno effettuate oltre che nei luoghi che gli spettatori hanno conosciuto e amato nelle precedenti serie, anche in altre località della provincia di Ragusa, Siracusa e Agrigento. Oltre ai consolidati rapporti con le aziende locali che negli anni hanno collaborato alle precedenti edizioni, la produzione si avvarrà di società siciliane per la fornitura di mezzi e materiali e per la logistica. Inoltre verranno impiegati in prevalenza professionisti locali, molti già formatisi nelle precedenti realizzazioni.

L’accordo per la prima volta prevede, oltre alla produzione della serie televisiva, anche una serie di iniziative collaterali di promozione del territorio, fra cui l’allestimento di un sito internet della serie che includerà oltre ai backstage, le foto sul set, la storia, i libri di Camilleri e il mondo che ruota attorno a Montalbano: le ricette dei piatti amati dal giovane commissario, con una selezione di piatti tipici locali e una sezione dedicata ai prodotti tipici siciliani, necessari per potere eseguire le ricette; i luoghi di Montalbano, con una selezione di itinerari turistici consigliati collegati ad altri siti sui quali poter direttamente acquistare i pacchetti turistici.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    tutto bello, a parte che ieri era l’ultimo ciak e non il primo

    Minchiate col botto. Non è così che si crea turismo ed economia. Lo sappiamo tutti, questo non c’entra niente col turismo. Minchiate spaziali!

    Un grande aiuto al turismo siciliano, Montalbano funziona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *