Cinema, musica e sagre | Cosa c'è nel weekend - Live Sicilia

Cinema, musica e sagre | Cosa c’è nel weekend

Un'immagine del festival Seeyousound

Gli appuntamenti dell'ultimo weekend di novembre.

L'AGENDA
di
0 Commenti Condividi

Quarto weekend di novembre 2018 in Sicilia con tanti eventi interessanti, spettacoli, musica, teatro, sagre e manifestazioni.

Per la prima volta a Palermo arriva “Seeyousound 2018”, l’unico festival cinematografico musicale d’Italia, in programma fino a sabato 24 novembre all’interno di Palazzo Riso, nel cuore del Cassaro. Il festival porta in scena alcuni tra i migliori film del mondo in un allestimento inedito e interattivo con duecento posti a sedere e due maxi-schermi, accompagnati da performance dal vivo e dj set.

In occasione di Palermo Capitale Italiana della Cultura, la città ospita anche la nuova edizione del “Premio MigrArti Spettacolo” dal 23 al 25 novembre ai Cantieri culturali alla Zisa, con cinque progetti di teatro, danza e musica vincitori del premio.

Domenica 25 novembre, sarà la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. A partire dalle ore 10, gli uomini e le donne dei sindacati poseranno i papaveri di carta – uno per ogni donna scomparsa nel 2018 – sulle scale del Teatro Massimo, indossando le magliette con il disegno del fiocco rosso realizzate con il logo #ognigiorno25, per ricordare e commemorare le vittime.

 

ARTE, PASSEGGIATE E SPETTACOLI

Al Cineteatro Colosseum di Palermo sabato 24 novembre alle 21.30 e domenica 25 novembre alle 17.15, va in scena “…M’avete rotto!”, una tragicommedia in due atti scritta da Fabrizio Di Renzo e Alessandro Bonanni e diretta da Tonino Tosto, protagonista sul palco insieme ai due autori e agli attori Marina Vitolo, Susy Sergiacomo, Titti Cerrone e Jessica Agnoli.

Mentre, il 25 novembre alle 17.30, andrà in scena sul palco del Teatro Biondo di Palermo, la storia dell’attivista e giornalista tedesca sessantottina Ulrike Meinhof.

Sarà un pomeriggio di solidarietà e sostegno al progetto Autonomia Autismo Accoglienza, quello di domenica 25 novembre alle 17 al Museo internazionale delle Marionette, che metterà in scena lo spettacolo di opera dei pupi “La battaglia di Orlando e Rinaldo per la bella Angelica”.

Un tris di opere nella rilettura di due grandi della musica contemporanea, invece, con il progetto creativo Ricci/Forte, ovvero Stefano Ricci e Gianni Forte, calcano le scene del Teatro Massimo di Palermo con tre capolavori di Arnold Schönberg e Béla Bartók. Appuntamento domenica alle 17.30.

Open day in programma sabato 24 novembre dalle 10.30 al Museo archeologico “Antonino Salinas” di Palermo, con il nuovo progetto “Salinas Culture HUB”. Un progetto sperimentale dedicato ai cittadini, alle associazioni, agli operatori e agli istituti culturali di Palermo, che potranno realizzare insieme , progetti riguardanti arte, arti di strada, cibo, cinema, danza, formazione e mediazione, fotografia, lettura scrittura, musica e teatro.

Sabato 24 novembre alle 18, al Punto Flaccovio di Palermo verrà presentato il libro “Leggete e bevetene tutti” di Elisabetta Musso, nel quale verranno raccontati tutti gli aneddoti legati alla figura del sommelier e la sua professione, trattati però in maniera inusuale. Obiettivo del libro è quello di fornire poche e mirate linee guida per procedere alla scelta del vino senza timore di sbagliare. Alla fine della presentazione è previsto un aperitivo con i vini della Tenuta Gorghi Tondi.

Appuntamento con il Tour di Casa Florio, grazie all’apertura straordinaria serale della Palazzina dei Quattro Pizzi, sabato 24 novembre alle ore 17. All’interno di Casa Florio, sarà possibile ammirare gli affreschi in stile revivalistico realizzati dai pittori Salvatore Gregorietti e da Emilio Murdolo, maestro di Renato Guttuso, e un piccolo museo che conserva alcuni affascinanti cimeli appartenuti alla famiglia.

Una visita guidata, invece, alla scoperta della “Palermo dei misteri: dai Beati Paoli ai veleni di Palermo”, è in programma domenica 25 novembre. Appuntamento alle 9.30 in Piazza Beati Paoli al Capo.

Altra visita guidata, è alla scoperta delle catacombe dei Cappuccini di Palermo, domenica 25 novembre con raduno dei partecipanti alle 9.30 o alle 11.30 presso il Sagrato della Chiesa.

Un tour dedicato ai luoghi di un’epoca magica, raccontati e narrati con dovizia di particolari e aneddoti storici: “La Palermo estetica dell’Art Nouveau”, questo il titolo dell’iniziativa che si terrà a partire dalle 10.30 domenica 25 novembre.

Una pedalata slow alla scoperta di Bagheria e delle sue celebri ville, domenica 25 novembre con raduno dei partecipanti alle 8.30 presso via F. Ferrara 23, che i porterà a conoscere due emblematiche ville barocche del ‘700, Villa Cattolica con il museo di Guttuso e Villa Palagonia conosciuta in tutto il mondo come la villa dei mostri.

 

CONCERTI E PARTY

Al Teatro Massimo di Palermo, avrà luogo la quinta edizione di Nuove Musiche, che vede in apertura un concerto in Sala Grande che rende omaggio a Eliodoro e Giovanni Sollima, il 24 novembre alle ore 20.30.

Al Teatro Politeama invece, il secondo appuntamento del ciclo “Giovani interpreti italiani per Beethoven”, presenta al suo debutto a Palermo il prodigioso violinista veneto Giovanni Andrea Zanon, in concerto sabato 24 novembre alle 17.30.

Le eleganti atmosfere e l’energia del progetto Wine & Roots approdano negli spazi del Museo archeologico Salinas di Palermo sabato 24 novembre a partire dalle 20.30.

Sabato sera, al Mercato Excelsior di Palermo, torna l’appuntamento con i live nella nuova area Vineria, spazio dedicato al cibo e alla musica di qualità. Appuntamento a partire dalle 22, in compagnia degli Skruscio.

Sabato 24 novembre alle 23.30, invece, Francesca Michielin sarà in concerto presso l’Area 14 di Castelvetrano.

 

SAGRE E DEGUSTAZIONI

L’autunno al Sanlorenzo Mercato di Palermo apre al pubblico con una grande la grigliata di carne e pesce, da gustare la sera di sabato 24 novembre a partire dalle 19, oppure a pranzo domenica 25 novembre dalle 12.

Mela Miele Fest torna domenica 25 novembre a Caltavuturo. Una giornata dedicata alla mela biologica e al distretto del miele di Caltavuturo con degustazione di prodotti, visite, spettacoli, convegni e vendita diretta di prodotti gastronomici delle aziende partner e d’artigianato locale.

Nel più piccolo comune dell’Isola nel cuore della Valle D’Agrò, Roccafiorita, torna la Sagra d’Autunno, con un weekend alla scoperta delle tradizioni e dei sapori del territorio, tra degustazioni, tipicità e laboratori. Un percorso esperienziale tra profumi e sapori alla falde del Monte Kalfa.

Ritorna nel capoluogo etneo, BeerCatania Festival delle Birre Artigianali, fino al 25 novembre presso l’Ex Mercato Ortofrutticolo di S.G. La Rena a Catania, in via Forcile. Al centro della manifestazione sempre la produzione e la diffusione birre artigianali, con streetfood, musica, laboratori, contest e tanto divertimento.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.