Contrabbando, sequestro di sigarette al porto - Live Sicilia

Contrabbando, sequestro di sigarette al porto

L'operazione della guardia di finanza e dell'agenzia delle dogane
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La Guardia di finanza e i funzionari delle Dogane hanno effettuato due sequestri per un totale di circa 25 chili di sigarette e tabacco di contrabbando, nascosti nelle auto di due tunisini sbarcati a Palermo dalle navi “Atlas” e “Fantastic”, provenienti da Tunisi. 15 chili erano nascosti nel bagaglio, altri 10 chili nel serbatoio carburante. I due sono stati denunciati e per uno di loro, H. M., 52 anni, residente ad Agrigento è scattato anche il sequestro della vettura.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *