Controlli alla Plaia |Fioccano sanzioni - Live Sicilia

Controlli alla Plaia |Fioccano sanzioni

Una serata sostanzialmente tranquilla con qualche piccola eccezione.

NOTTE DI FERRAGOSTO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Controllo straordinario del territorio in occasione della notte di Ferragosto alla Plaia: il bilancio delle forze dell’ordine. Un servizio interforze, predisposto dal Questore Gualtieri, ha interessato l’affollatissimo lungomare della Plaia nella notte tra il 14 e il 15 agosto. In particolare, lungo il viale Kennedy, arteria che costeggia il noto lungomare Plaia, sotto il coordinamento del Dirigente del Commissariato Librino, hanno svolto servizio equipaggi dello stesso Commissariato, unità a cavallo, unità antidroga del Reparto Cinofili della Polizia di Stato, equipaggi della Polizia Stradale dotati di etilometro, equipaggi dei Carabinieri del Comando Stazione di Librino ed equipaggi della Polizia Municipale dotati di etilometro e del settore Annona.

Un vasto dispiegamento di forze per vigilare sulla sicurezza e sull’ordine pubblico. Durante la nottata si è registrato un afflusso straordinario di veicoli lungo il viale Kennedy che si è protratto fino alle 5 del mattino. Grazie anche alla massiccia presenza delle Forze di Polizia sul territorio, la nottata è trascorsa, sostanzialmente, in modo regolare, senza particolari eccessi. Naturalmente con le inevitabili eccezioni: due persone sono state sorprese alla guida dei loro mezzi con un tasso alcolemico superiore al consentito. Uno dei due ha anche tentato di darsi alla fuga, non rispettando l’alt delle forze dell’ordine: inseguito e raggiunto l’uomo è stato fermato e sanzionato. Un giovane di Reggio Calabria, invece, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana grazie al fiuto dei cani antidroga del Reparto Cinofili della Polizia di Stato. Nel corso dei controlli, gli agenti hanno elevato numerosi verbali per svariate ragioni, dalla mancanza di assicurazione alla guida con patente scaduta passando per casi di sosta sopra il marciapiede. È bene, comunque segnalare che, durante i numerosi controlli effettuati, si è registrata una forte prevalenza di cittadini rispettosi delle regole ed in linea con le norme.

 

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *