Corleone, dolore per Marco: "Ciao amico mio..." - Live Sicilia

Corleone, dolore per Marco: “Ciao amico mio…”

Il ricordo del 17enne morto in un incidente stradale
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sono numerosi i messaggi di cordoglio che sui social si rincorrono per la morte di Marco Puccio, giovane 17enne morto ieri a Corleone mentre era alla guida di una Panda 4×4 pur essendo ancora senza patente.

I messaggi si inseguono: “È difficile fare i conti con la dura verità – scrive Alessandro Bianchino -. Persona umile, allegra e disponibile. Ciao amico mio, ci siamo conosciuti da piccoli e quei 5 anni di scuola mi hanno fatto capire che la tua bontà era immensa. Non ti dimenticherò mai. Ciao Marco fai buon viaggio”. “Per me – aggiunge Giovanna Grasso – sarai per sempre il mio angelo più bello ti amo vita mia. Non è un addio ma un arrivederci”. “Purtroppo – scrive Loredana Ruggirello – il destino è un mare senza sponde che con improvvisa furia ci sommerge e ci annulla. In queste occasioni non si sa mai cosa dire.. qualsiasi parola appare vuota di senso di fronte ad un dolore così grande”.

Il caso di Marco è il terzo caso di vittima di incidente stradale senza patente a Corleone. L’ultima volta a rimanere vittima della sorte furono Rosario Leto 16 anni, Giulia Sorrentino 18 anni.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.