"Cristina non ha risposto | ai miei messaggini" - Live Sicilia

“Cristina non ha risposto | ai miei messaggini”

Andreea Cristina Zamfir

Parla il compagno della donna romena assassinata a Firenze, al termine di un gioco erotico e sadico. E racconta una storia di stenti e di degrado.

Il delitto del maniaco
di
0 Commenti Condividi

FIRENZE– E’ schiantato dal dolore Yean Iaon Manta, romeno di 36 anni, Il compagno di Andreea Cristina Zamfir, la 26enne romena trovata morta sotto un cavalcavia a Firenze. L’uomo si è presentato fuori dalla questura questa mattina, dopo l’arresto del presunto responsabile dell’omicidio. La coppia ha due figli, di 4 e 2 anni, che vivono in Romania con i genitori dell’uomo. “Sono molto felice per la notizia dell’arresto – ha detto – Andreea Cristina non si drogava e non si prostituiva. A casa non avevamo i soldi per mangiare”. “La sera in cui è morta – ha aggiunto – Cristina uscì intorno alle 22, mi disse che aveva un appuntamento di lavoro come baby sitter. Poi non l’ho più sentita, non ha più risposto al telefono e ai miei sms”. “La fine di Cristina – ha detto ancora – è tutta colpa di sua madre, che l’ha abbandonata sei anni fa alla stazione come se fosse un bagaglio. Da sei anni non sa nulla di lei e adesso le interessa solo perché è morta”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *