Da aprile via alla comunicazione unica - Live Sicilia

Da aprile via alla comunicazione unica

IMPRESE
di
0 Commenti Condividi

Vita più facile per le quasi 500 mila imprese registrate nelle 9 Camere di commercio siciliane. Da domani, in tutti gli enti camerali scatterà l’obbligo della Comunicazione unica, la nuova modalità che consente in un solo passaggio di costituire un’impresa o di effettuare qualche variazione su quelle esistenti. Dopo una fase sperimentale, le Camere di commercio siciliane sono pronte alla nuova rivoluzione che accorcia i tempi degli iter burocratici e semplifica gli adempimenti. Nello specifico, la Comunicazione unica (chiamata dagli addetti ai lavori anche ‘ComUnica’) è la procedura attraverso la quale le nuove imprese potranno essere operative in un giorno ed assolvere, al massimo in 7 giorni, agli adempimenti dichiarativi verso Registro delle imprese, Inps, Inail e Agenzia delle entrate, mediante la presentazione di un modello informatico unificato, indirizzato (per via telematica o su supporto informatico) alla sola Camera di commercio competente per territorio. In pratica, gli enti camerali diventano l’unico front-office per tutte le registrazioni ai fini dell’attribuzione del codice fiscale o della partita Iva (Agenzia delle entrate) e per l’iscrizione al Registro delle imprese, ma anche ai fini previdenziali (Inps) e assicurativi (Inail).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *