Fiba Cisl, Gabriele Urzì | eletto nella segreteria nazionale - Live Sicilia

Fiba Cisl, Gabriele Urzì | eletto nella segreteria nazionale

Gabriele Urzì, segretario nazionale Fiba Cisl Unicredit

Palermitano, già segretario provinciale della Fiba Cisl di Agrigento, Urzì ha ricoperto altri importanti incarichi nell'Organizzazione. Nel direttivo, anche Fulvio Gusella, sempre di Palermo, e Fabrizio Greco di Enna.

GRUPPO UNICREDIT
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Gabriele Urzì è stato eletto nella segreteria nazionale Fiba del gruppo Unicredit. Palermitano, 50 anni, già segretario di coordinamento della Fiba Cisl del Banco di Sicilia al tempo della fusione Capitalia – Unicredit, Urzì fa parte del Dipartimento comunicazione informazione formazione e ricerca della Fiba Cisl nazionale e, fino allo scorso gennaio, è stato il responsabile della Fiba Cisl di Agrigento. Insieme a lui, nel direttivo, sono stati eletti anche Fulvio Gusella, sempre di Palermo, e Fabrizio Greco di Enna.

Si è chiuso così, a Riccione, il primo congresso di gruppo nazionale della Fiba Cisl del Gruppo Unicredit composto, oltre che da Unicredit banca, da UBIS, Pioneer, UCCMB, Fineco e HVB.

“L’attuale momento di crisi purtroppo strutturale e non ciclica come erroneamente qualcuno pensava – dice Urzì -, condiziona pesantemente l’attività negoziale e sindacale in genere. Il Gruppo Unicredit, date le sue dimensioni, è investito più di altri dall’insieme di problematiche che cercheremo di affrontare al meglio: da quelle sugli inquadramenti a quelle sugli esuberi, con particolare riferimento a un territorio, quello siciliano, in cui la congiuntura economica negativa sta colpendo duramente il sistema del credito”.

“Sono soddisfatta – commenta Anna Cutrera, segretaria generale della Fiba Cisl Sicilia – per i risultati che, a livello nazionale, nelle varie aziende stanno raggiungendo i dirigenti siciliani e auspico un rafforzamento delle tutele e dell’attività sul territorio dell’Isola attualmente particolarmente colpito dagli effetti di una crisi che vede le banche al centro dell’attenzione”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.