Furbetti del reddito di cittadinanza |Scoperto un nuovo caso in città - Live Sicilia

Furbetti del reddito di cittadinanza |Scoperto un nuovo caso in città

L'operazione dei carabinieri di Acqua dei Corsari.

Palermo
di
26 Commenti Condividi

PALERMO – I carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari con i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno denunciato due coniugi palermitani, lui di 35 anni e lei di 30 anni. A seguito delle indagini è emerso che, sebbene la donna percepisse il “Reddito di cittadinanza” e le fosse già stata corrisposta la somma di 1.050 euro, il coniuge 35enne svolgeva prestazioni di lavoro “in nero”. I militari lo hanno sorpreso intento a lavorare come pasticcere all’interno del laboratorio di un bar nel quartiere Oreto. I carabinieri hanno accertato inoltre che il titolare dell’esercizio impiegava in nero anche altri tre lavoratori. La carta acquisti è stata quindi sequestrata e sono state elevate sanzioni e ammende per un totale di 112.000 euro. 

I carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazioni di Palermo, intervenuti, hanno accertato la detenzione, la lavorazione di alimenti in cattivo stato di conservazione nonché carenze igienico-sanitarie e la mancanza del piano di autocontrollo elevando, pertanto sanzioni amministrative per un totale di 2.000 euro e sottoponendo a sequestro giudiziario il laboratorio di pasticceria.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

26 Commenti Condividi

Commenti

    Bravi, avanti così.

    Chissà quanti altri nuclei familiari fanno i furbetti come questa coppia di ladri…
    Ci vuole l’intervento dell’esercito per controllare tutti i beneficiari… del reddito di cittadinanza. Al lavoro!

    i 5stelle tutto dovevano fare ma non sto regalo ai furbacchioni….ma che lo tolgano immediatamente oppure stanare continuamente i furbetti

    Sto reddito di cittadinanza è stato un flop

    Non so se avete visto qualche giorno fa un servizio trasmesso da La7 dove a Roma, fuori di una sede INPS, c’era una fila interminabile di persone che voleva restituire la card del reddito di cittadinanza, e non penso proprio che volevano farlo perchè preoccupati dall’andamento dei conti pubblici italiani. Chi lavora in nero continuerà a farlo lo stesso e probabilmente spera di non essere contattato dai navigator per aderire ad eventuali proposte di lavoro offerte….

    Ci sono delle famiglie alle quali questo sostegno è davvero importante.
    Perché attaccare questo sussidio continuamente?
    I furbetti ci sono ed è pacifico,ma esistono anche altri furbetti.
    Forse chi ha trovato negli anni passati le raccomandazioni per lavorare lo è meno?
    Chi lavora all’Interno dell’amministrazione pubblica senza concorso, forse è meno furbo?
    Allora staniamoli tutti questi furbetti.
    E aggiungo:invece di attaccare il sussidio perché,qualcuno delle menti illuminate che lo criticano, non osservano come mai il datore di lavoro non l’abbia messo in regola?
    Palermo vive nel sommerso!
    Perché non cominciare a dire” : ” Dovete regolarizzare le posizioni lavorative”
    E poi a tutti devono essere garantite le stesse possibilità!

    Beccateli tutti comprese le schede elettorali del movimento delle stalle.

    Questo è il risultato di aver portato al governo i grillini.Alla faccia dei lavoratori onesti. Forza Salvini buttalo fuori e andiamo a votare.

    La misura a sostegno della povertà e dell occupazione risulta essere la misura più importante mai approvata in Italia , ovviamente l Italia è per antonomasia il paese dove tutti si ritengono i più furbi di tutti e tutti si ritengono i più puri di tutti , quando io sento uno che tuona contro l evasione fiscale e le tasse che opprimono gli italiani vorrei sapere se ha una colf non messa in regola , se quando va in un esercizio commerciale pretende lo scontrino se quando si rivolge ad un professionista pretende fattura o lo sconto se quando si rivolge ad una ditta non si comporta come un professionista, basterebbe mandare a tappeto l esercito italiano per controlli continui e incessanti sul territorio equiparare con un provvedimento legislativo le loro funzioni a finanza carabinieri e ispettorato del lavoro, formare specificamente questo personale per scatenare sul territorio italiano la guerra al lavoro nero e all evasione , istituire un numero verde dove potere segnalare i casi di lavoro nero collegati o no al reddito di cittadinanza e prevedere un premio per il segnalatore ( magari una sorta di bonus fiscale ) dopo avere verificato la veridicità della segnalazione garantendo per legge l anonimato del segnalatore del reato , guardate che se ognuno di noi esce da cas e va al bar al panificio in un esercizio commerciale da un professionista probabilmente avrà già incontrato tantissimi lavoratori in nero e percettori di reddito di cittadinanza che si sentono furbi , basta proprio niente per fare decollare questo sostegno al lavoro reale e contro la povertà in Italia

    È proprio vero, i 3-4 casi che le forze dell’ordine hanno smascherato non sono che una parte molto esigua. Ci sono molte persone che in nero svolgono diverse prestazioni lavorative , e quindi retribuite, impossibili da smascherare. Tanto per citarne alcune babysitter, colf, badanti ecc ecc! Il muratore in nero o il pasticcere possono essere scoperti in seguito ad una ispezione, ma come possono smascherare una persona che va a casa di privati cittadini a fare la babysitter o la colf? O chi impartisce lezioni private pagate regolarmente in nero? E la lista potrebbe estendersi all’infinito…

    Ma secondo me sparte grosso ….
    Secondo voi un soggetto x preferisce avere 1000 € in nero o 900 € in chiaro con contributi pagati , ferie , malattia , assegni familiari e detrazioni varie …
    Ma dai non ci vuole un genio questi stanno in nero perché il cuneo fiscale in italia è talmente elevato che le piccole aziende non riescono a sostenerlo . Mica stanno in nero pre prendere 300 di reddito di cittadinanza .

    Adesso Salvini dovrà trovare 40 miliardi di Euro che gli ha chiesto l’unione Europea,sono proprio curioso di vedere dove li troverà essendo che non vuole aumentare le tasse,Sanità?Scuola?Ricerca?Le faccio vedere che farà macelleria sociale,dia retta a me voti il Partito Democratico che vuole aumentare gli stipendi di 20 milioni di lavoratori sia nel settore pubblico e privato recuperando tutti i soldi evasi negli ultimi 20 anni parliamo di tante migliaia di miliardi di Euro evasi,lei consideri che ogni anno in Italia vengono evasi oltre 100Miliardi di Euro

    Per società civile…il pd vuole aumentare gli stioendi….ma mi faccia il piacere. Se si riferisce all’elemosina dei 40 € netti di aumento medio degli stipendi degli statali, dopo che gli stessi non erano stati rivalutati da 10 anni, ne possiamo benissimo fare a meno…sopratutto perché il conto da pagare sarebbe una nuova invasione massiva di immigrati.

    Qualcuno ha messo il simbolo del non mi piace al mio commento,Zingaretti vuole recuperare tante migliaia di miliardi di Euro evasi negli ultimi 20 anni per aumentare in modo significativo gli stipendi di 20 milioni di lavoratori e con tutti quei soldi presi creerà tantissimi posti di lavoro,mio padre dopo una vita di studi è medico e per pagare il mutuo gli sono rimasti quattro soldi nel conto corrente ma che ben venga il progetto di Zingaretti per recuperare tutte quelle migliaia di miliardi di Euro evasi negli ultimi 20 anni,ogni anno in Italia vengono evasi oltre 100miliardi di Euro non so voi ma per me non è giusto e non è più una cosa tollerabile tutta questa enorme evasione fiscale

    Qualcuno mi può dire come farà Salvini a pagare i 40 miliardi di Euro che gli ha chiesto l’Unione Europea essendo che non vuole aumentare le tasse?Vi ricordo che Salvini anzichè aumentare gli stipendi di 20 milioni di lavoratori vuole favorire i più ricchi con la flat tax,quindi vi sembra giusto che i banchieri pagheranno in proporzione le stesse tasse che pagano gli operai?Mentre Zingaretti vuole fare pagare le tasse in modo progressivo,ossia chi ha di più paghi di più.

    la seconda che hai detto

    Questo è stato voluto da una parte di Italiani…

    Perfetta disamina del problema mi permetto però di aggiungere al tuo commento che anche con un cuneo fiscale meno elevato le piccole medie ed in qualche caso anche grandi aziende tenderebbero per avidità a d evadere e ricattare chi ha bisogno ed ecco perché occorrerebbe scatenare sul territorio una serie continua di controlli a tappeto usando le forze dell esercito italiano dopo una adeguata formazione

    ma poi si era detto che la card sarebbe stata utilizzata per pagare l’affitto,le bollette di vario genere,quindi per beni di prima necessita’,adesso si possono comprare cellulari.andare al ristorante…non mi sembra che questi siano esempi di prima necessita’;e’ una vergogna,questa e’ un’offesa a noi che paghiamo tutto….

    luca hai ragione per non parlare dei posteggiatori insomma la lista e’ lunga….cameriere o muratore giustamente e’ facile beccarli,ma deve essere un caso figurati..di maio parlava di carcere fino a 6 anni per chi faceva il furbo,ah ah ah aha ah carcere in italia???Ma se neanche vanno in carcere gli assassini,magari ci devono andare questi??Sarebbe ora di andare al voto e togliere questo scempio

    ma un precario asu ex pip ma come può percepire pure il reddito di cittadinanza che già lavora e prende pure il sussidio

    ascoltami il palermitano pure se percepisce un rdc di 2000 euro si va fare un altro lavoro..perche’ qua si e’ abituati A MANGIARE A 2 3 MUCCUNA,ma poi la card doveva essere utilizzata solo per beni di prima necessita’(per chi ha bisogno giusto?).
    Ora si puo’ usare anche per comprare i cellulari,e c’e’ gente che s’annaca che puo’anche andare al ristorante,quindi per favore di che stiamo parlando…
    ALLORA L’IDEA DEL RDC di per se’ e’ ottima,ma non di certo in un paese come l’italia,dove vige sempre la legge del furbacchione di turno.
    I paletti che i grilli palesavano all’inizio sono andati in frantumi

    Secondo voi come li beccano questi truffaldini?
    Segnalazioni!
    Denunciate a chi di dovere i casi di cui doveste venire a conoscenza; se ognuno fa la sua parte, vi garantisco che i furbetti ci penserebbero due volte prima di esporsi in questo modo.

    tu dici che questo sostegno per alcune famiglie e’ importante e qua ci siamo anche se parliamo di un bassa percentuale cmq su questo punto concordo con te,pero’rispondimi ad una domanda,Di maio diceva che la card doveva essere spesa solo per Beni di prima necessita,quali affitto,bollette luce gas ect.adesso si scopre che serve anche per pagare cellulari,andare a mangiare nei ristoranti,mi sembra che quest’ultime non siano elementi di prima necessita’.Tu sei una persona intelligente e credo che capisci dove voglio arrivare.AIUTARE CHI HA VERAMENTE BISOGNO..ALLORA PURE DUE REDDITI GLI DIAMO…MA I FURBI CHE NN HANNO BISOGNO QUELLO NO…AMICO MIO..QUELLO E’ SPRECO

    Questo Reddito di cittadinanza sarà la tomba dei 5 stelle.Concepito così è l’ennesimo atto di assistenzialismo becero e spregiudicato.Questi soggetti dovevano essere messi a disposizione dei Comuni, delle Regioni,dei vari Enti pubblici,e fargli svolgere lavori di pubblica utilità,verde,manutenzioni,pulizie,sorveglianza etc etc.!Peraltro con tutto questo lavoro nero ci saranno famiglie che percepiranno 3/4 mila euro mensili e saranno sempre considerate indigenti.

    senta non voglio far politica ma Zingaretti me pare parente stretto di Renzi e abbiamo visto come è finita. Comunisti al governo mai più vedi Renzi,Monti,Letta ecc. Fuori dal governo. Diamo possibilità come sta per avvenire di far dirigere Salvini e Giorgia Meloni tanto peggio di cosi……………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *