Da Granata alla Siragusa | Gli esclusi in Sicilia - Live Sicilia

Da Granata alla Siragusa | Gli esclusi in Sicilia

Fabio Granata

Chi ce l'ha fatta e chi no. Gli esclusi in Sicilia.

Elezioni 2013
di
34 Commenti Condividi

PALERMO- Dalle urne siciliane escono facce nuove per il Parlamento come i 19 grillini che siederanno tra Camera e Senato e qualche raro candidato delle due grandi coalizioni che non è mai stato in Parlamento. Ma dallo spoglio emergono anche i grandi esclusi: volti noti con anni di esperienza politica alle spalle che rimangono a casa come Gianfranco Micciché, leader di Grande Sud, Raffaele Lombardo, fondatore del movimento per l’autonomia ed ex governatore sotto processo a Catania, Fabio Granata vice coordinatore di Fli e Carmelo Briguglio, anche lui finiano doc. Non eletti anche Ignazio la Russa ex compagno di Granata in An, poi rimasto nel Pdl e fondatore di Fratelli d’Italia che però ha possibilità di elezione in una delle circoscrizioni lombarde. Rimane fuori anche Francesco Forgione candidato da Sel ex presidente della commissione parlamentare Antimafia mentre ce la fa a tornare in Parlamento Giuseppe Lumia, candidato nella lista il Megafono del presidente della regione siciliana Rosario Crocetta. Nel Pd rimangono fuori due big del partito: Alessandra Siragusa e Giovanni Barbagallo. Fuori anche Fabio Giambrone ex senatore Idv, candidato con Rivoluzione civile di Ingroia e il deputato Pippo Fallica numero due di Grande Sud.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

34 Commenti Condividi

Commenti

    NO … SCUSATE … IL FLI CON IL SIG. FINI in Tulliani A CASA????

    E ANCHE IL MICCICHI’ CON DON ARRAFFAELE???

    VI PREGO … DATEMI I SALI … NON CI POSSO CREDEREEEEEEEEEEEEEE

    ALLORA DIO ESISTE

    Per completare il tutto,
    sarebbe stata bella pure l’esclusione del MITICO SEGRETARIO
    REGIONALE UDC On. Sen. Gianpiero D’Alia!
    Ripescato nonostante il suo Grande Partito non abbia preso
    neanche il 2%.. Eletto grazie alla regola del Miglior Perdente..
    Ma non era meglio che perdeva e basta..
    Siamo stanchi della classe politica che ci ha governato negli
    ultimi 15 anni.. Avete e State distruggendo il nostro presente
    e il futuro dei nostri figli..

    caro Amico, Dio esiste a metà, perchè, purtroppo ce ne sono ancora tanti che non si vogliono arrendere e c’è chi ancora li vota!!!

    sono soddisfatta per i cerberi che abbiamo messo in parlamento e al senato però c’è ancora troppa gente che dobbiamo lasciare a casa anche se le favolose pensioni le avranno a scapito di quelli che non hanno di che sfamarsi

    No aspettate….Lombardo e Miccichè fuori?

    finalmente a casa qualche parassita tipo granata!!!!!!!

    ….i big del partito……nessuno è così “big” da essere eterno nella politica.

    Spero che oggi granata capisca che il suo pensiero rimarrà per sempre il suo. Non è mai stato condiviso da nessuno…. Nemmeno dai suoi elettori!!!!

    Non sapevo che anche La Russa fosse rimasto fuori. Metto la ciliegina sulla torta e me la mangio.

    il mitico, con questi assessori che ha nominato dove vuoi che vada? La Valenti vota Castiglioneeeeeeeee forever.

    Fortunatamente i camion della spazzatura hanno ripreso la raccolta della munnizza !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    non rinunciamo alla speranza dai… chi ci credeva fino a 6 mesi fa che questa massa di arraffoni sarebbe stata mandata a casa? … e pensa che anche gente come Buttiglione, Cesa, la Binetti … hanno finito di abbuffarsi alle nostre spalle beh…. è un contentino no?

    Sante Parole

    Beh … almeno fuori dal parlamento … che non è poco

    Dispiace tantissimo non ritrovare l’on. Alessandra Siragusa: donna di grandi valori che si è’ sempre distinta per serietà ed impegno politico e sociale. Alessandra il tuo lavoro non andrà perduto!

    Sono contento a metà, fuori i pessimi e impresentabili Lombardo e Miccichè, ma gente come Scilipoti potrebbe essere ripescata, e questo non mi piace per niente….

    Che bello già su scurdaru a fallica Mancu u nominano

    E VAII ! MA VIENII !

    mi chiedo come farà la sicilia a dimenticare il mitico fallica e il non meno mitico miccichè con le loro battaglie per la sicilia ed i siciliani, finalmente potrnno riposarsi un pò.amen

    Guai ai vinti………..

    Scusa amico in rete, ma Granata ha mai avuto elettori?
    E poi: ha mai avuto un pensiero degno di questo nome?
    Sai, a pensar caz…te non è che ci voglia molto…

    Avete dimenticato altri campioni d’Italia di tradimento come l’ottimo Italo Bocchino…

    Andiamo con ordine.
    Partiamo da Granata che ha seguito Fini ( che finalmente dovrà scomparire! ) nel suo folle disegno: forse occorre ricordare ai più che Granata non riuscirebbe a farsi eleggere neppure come capo scala nel suo condominio. Osservazione quest’ultima che vale anche per il buon Micciche’ : dopo il disastro nelle regionali ed i pietosi risultati nelle politiche, forse e’ il caso che il buon Gianfranco, in un rigurgito di dignità , abbandoni l’agone politico. Ma l’avete capito che gli elettori sono stanchi e non vi voteranno mai più ?
    Infine una breve riflessione su Lombardo (-artefice assieme a Micciche’ dello scandalo regionali) : manterrà questa volta l’impegno di dedicarsi all’agricoltura ? Se pensa che abbiamo ancora di lui si sbaglia clamorosamente. La sua stagione, fortunatamente, si è esaurita

    Prima alle regionali ed ora alle politiche Micci… cui ha dimostato la Sua capacità di ” raccogliere ” voti. Il risultato è pari a zero consenzi personali e meno che zero capacità organizzative. Spero che la smetta di ritenersi l’artefice del 61 a 0, e si renda conto “ca sa ioca cu Granata “, nzmula a prossima vota sannu a prisintari. Come assieme hanno dato vita al ribaltone del Governo Lombardo.

    Elettori? …ma quando mai Granata ha avuto elettori?
    Ha solo avuto la fortuna e la furbizia di sapersi sempre vendere bene
    al miglior offerente … come quando fregò il “mini-leaderino” di AN Nania
    e facendosi dare un importante assessorato … per il resto … zero carbonella

    A’ SQUAGLIATA DDA’ NIVI SSI VIDINU I PIRTUSA …

    …questi “personaggi” hanno solo rivelato la loro totale inconsistenza … ben gli sta!

    Rivoluzione attuata a metà. Quando anche quelli del Pdl e Pd faranno la stessa fine, allora si che si potà dire:”Missione Compita”

    POVERO GIAMBRONE come sono dispiaciuto AAHAAAHAAAHAAHAAH.

    Attenzione se cambiano la legge elettorale a proprio piacimento potrebbero ritornare dall’aldilà.

    Il pensiero di Granata non è stato mai condiviso…manco da Granata!!!

    Purtroppo rischiamo che venga ripescato in un altro colleggio…

    Tutta gente di cui non si sentirà la mancanza…

    miccichè ha consegnato la sicilia a crocetta perchè doveva essere lui per forza il capo e si è rimesso con lombardo che ha affondato tutti. Se capisse che quel 61 a 0 lo aveva fatto berlusconi da solo e non lui! pazzi e stolti

    Micciche’ e’ il responsabile della sconfitta del centrodestra in Sicilia. Il Signore e’ grande!Punisce i traditori. Chi di spada colpisce ,di spada perisce. Che rifletta e si penta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *