Greipel, volata regale ad Amiens | La maglia gialla resta Martin - Live Sicilia

Greipel, volata regale ad Amiens | La maglia gialla resta Martin

Seconda vittoria in questa edizione della Grande Boucle per il possente velocista tedesco, che ad Amiens precede Sagan, Cavendish e Demare. Tutto immutato in classifica generale.

ciclismo - tour de france
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Dopo le primissime tappe in cui è successo di tuto, il Tour de France si prende una giornata più tranquilla, anche se l’incubo cadute torna ad incombere sulle strade della Grande Boucle. Nella tappa che è andata da Arras ad Amiens, infatti, la parte finale del gruppo è rimasta coinvolta in uno scivolone, causato soprattutto dall’asfalto umido, e tra i corridori finiti per terra c’era anche Edvald Boasson Hagen, il velocista del Team Sky che però è riuscito a tornare nel plotone a pochi chilometri dal traguardo.

Doveva essere una volata, e una volata è stata. Cavendish parte bene assieme a Demare, ma dalle ruote di “Cannonball” viene fuori un Andre Greipel in forma strepitosa, capace di portare a casa la seconda vittoria di tappa, su altrettante volate di gruppo, in questa prima parte di Tour 2015. Il tedesco, campione del mondo nel 2013, riesce anche a resistere alla clamorosa rimonta di un Peter Sagan arrivato a velocità supersonica dalle retrovie, e che se avesse avuto 20 metri in più sarebbe sicuramente passato davanti. Per lo slovacco arriva l’ennesimo secondo posto. In classifica generale non cambia nulla, con Martin in giallo davanti a Froome e un Nibali ancora lontano dai primissimi posti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.