Il Palermo non stecca | Sannino: "Soddisfatto" - Live Sicilia

Il Palermo non stecca | Sannino: “Soddisfatto”

Il tecnico del Palermo soddisfatto della prima uscita stagionale contro una rappresentativa della Val Venosta battuta per 14-0. Brienza in grande spolvero, bene anche Miccoli e Zahavi. Migliaccio utilizzato al centro della difesa. L'allenatore a fine gara: "Soddisfatto di questo gruppo, abbiamo 25 giorni di lavoro per lavorare sulla mentalità. Possiamo fare bene.

Il Palermo a Malles, 14 gol nel primo test
di
20 Commenti Condividi

Si sa che il calcio estivo ha il naso lungo, ma vincere e soprattutto segnare fa sempre bene, ecco perché sono tante le note positive emerse dal primo test amichevole del Palermo in ritiro. I rosanero dilagano contro una squadra di dopolavoristi della Venosta (14-0) ma la banda di Sannino non ha stonato, come è successo nelle prime amichevoli dell’era Pioli. Un test in cui la difesa è stata impegnata pochissimo, ma dalla cintola in su, si è visto qualcosa di buono. In zona mediana bene soprattutto Migliaccio, che nonostante le voci d’addio, ha dimostrato di essere già in forma. Male Di Matteo, sgridato più volte da Sannino. Regna come sempre Fabrizio Miccoli: ha segnato quattro gol e ha soprattutto regalato chicche di buon calcio. Il capitano, seppur sia solo amichevole, ha già la mentalità di chi vorrebbe che fosse già campionato. Nota di merito anche per Franco Brienza, il fedelissimo di Sannino ha svariato per le fasce incuneandosi in area e segnando. Disimpegnato Ujkani, troppo inferiori gli avversari per andare ad impegnare il portiere rosanero che ha comunque gestito il reparto mettendo in moto i compagni di difesa.

Nella ripresa si è ben comportato Nicolas Viola, padrone del centrocampo. Autoritario e con idee importanti, Viola potrebbe essere una delle sorprese del prossimo campionato. L’ex reggino dimostra di avere ottimi piedi, buono il suo primo calcio di punizione spedito all’angolino. Il primo gol del precampionato lo mette a segno Fabrizio Miccoli, servito da Bertolo. Il raddoppio porta la firma di Franco Brienza, tris di Ilicic, poi ancora Brienza. Quinto gol di Miccoli che batte il portiere avversario con un bel destro. Nel primo tempo c’è spazio anche per il gol di Bertolo, poi ancora Miccoli, l’ottavo centro è sempre dello sloveno Ilicic che appare più voglioso. Il nono centro e il poker personale è sempre di Miccoli che da due passi su assist di Ilicic spinge il pallone in rete. Nella ripresa, uno scatenato Sannino che non ha smesso mai un minuto di dare istruzioni ai suoi, cambia uomini e inserisce – oltre a Viola – anche Kurtic a centrocampo. Spazio anche per Mehmeti. Viola su punizione segna il decimo gol, e poi su un tiro dalla distanza fa undici. Il Palermo continua a segnare e fa il dodicesimo con Zahavi, e il tredici a zero lo segna Mehmeti con una buona azione personale.

Mentre in difesa giocano alla play-station, in avanti ci si diverte e fa 14-0 Zahavi con un rasoterra preciso. Sannino nel corso del match non ha mai cambiato modulo, 4-4-2 fermo, con Brienza che ha giocato di supporto sulla fascia. Il dubbio è se in questa squadra ci sarà spazio per i trequartisti, anche perché Zahavi e Ilicic hanno solo giocato da punta. Finisce 14-0, buon test. “E’ difficile parlare di calcio dopo questa partita, posso però dire che sono soddisfatto dell’approccio della squadra dopo i carichi di lavoro abbastanza pesanti dei giorni scorsi”. Parla così Giuseppe Sannino, nel post-partita.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

20 Commenti Condividi

Commenti

    Bravo Sannino almeno queste le vinciamo tutte. Saranno contenti i vari Prince e compani. presto arriveranno i Dolores de Panza.

    @luna
    oltre a non abbonarti mi faresti il favore di non commentare neanche più le notizie qui?
    grazie

    @ Marco
    Che ti piaccia o no l’art. 21 della Costituzione della Repubblica Italiana garantisce a tutti il diritto alla libertà di manifestazione del proprio pensiero.
    O forse rientri anche tu nel novero di coloro che bollano come attassatori, gufi e arraggiati tutti quelli che azzardano una minima critica?

    Clyde, le critiche sono sempre ben accette, ma questa specie di luna spara m…iate a raffica, si dimostra incompetente e comunque, se ha dolores de pansa, magnesia san pellegrino e toilette (evito il corrispondente in siciliano perchè verrei censurato, ma il senso è lo stesso).

    @ clyde….manifestare il proprio pensiero si, insultare e screditare la squadra in uno spazio frequentato in linea di massima dai suoi tifosi non mi pare una genialata nè una manifestazione di buon senso. Sia chiaro che il buon luna può sputtanare, come sta facendo d’altronde da giorni, il Palermo, i suoi giocatori e il suo presidente come e quanto vuole, mica è il solo, ci siamo abituati, non glielo impedisce nessuno. I suoi commenti in ogni caso sono così palesemente fuori luogo e talmente astiosi nei confronti della squadra che mi pare evidente che non provengono da un soggetto che tifi realmente per il Palermo checchè ce lo voglia far credere.

    obbiettivamente le amichevoli sono un test importante. 14 a 0 sta a significare che vinceremo lo scudetto. !!!!!! ma fatemi il piacere!!!!!!!!! appena incomincia il campionato ci resteranno solo le maglie della puma da guardare.

    @ luì….immagino che alla prima sconfitta porterai amici e parenti a cena fuori, della serie…stasera pago io…evvai!

    Squadra mediocre il palermo.

    @clyde
    come ti hanno già giustamente detto Prince e Marco86 una cosa è criticare in maniera costruttiva, una cosa è commentare negativamente e con un sarcasmo irritante ogni santa notizia che spunta su questo sito, dire continuamente che retrocederemo e criticare continuamente squadra e società, questo è un atteggiamento da tifoso avversario che sfotte i rivali, non da tifoso del palermo, quindi lasciami passare la richiesta (credo benaccetta da tanti) e l’invito a questa persona (luna) di disdire il contratto con telecom infostrada fastweb o chiunque gli fornisca la connessione internet!!!

    scusate, ma con una squadra arrivata SESTULTIMA, senza Silvestre e con una difesa agghiacciante, ma cosa vi aspettate?
    Ottimismo?
    Quello se lo è bruciato l’anno scorso la società spendendo 3.5 milioni per la metà di Della Rocca, 6 per Barreto, 5.5 per la metà di Viviano a gennaio, 3.5 per Gonzales regalato ad agosto. Per poi vendere: Sirigu e Pastore (47 MILIONI di euro), Bovo (5 milioni di euro), Cassani (3.5 milioni di euro) e Nocerino (500mila euro al Milan, mischino Galliani, vero?)
    La difesa è più scarsa quella dell’anno scorso.
    L’attacco, è più scarso.
    Da benedire il polpaccio di Miccoli.
    Siamo salvi grazie a lui.
    Ma voi, VERI TIFOSI, non riconoscete mai i fatti.
    Solo a parlare di gufi, attassatori, antizamparini.
    Mai che entriate nel dato tecnico.
    mai.
    Infatti, eravate convinti che il PAlermo sarebbe arrivato in UEFA.
    Gli espertoni.
    56 punti.
    Poi, come farli, è un altro paio di maniche.
    L’importante è insultare e non rispondere.
    Eroi

    @bla bla bla come fai a dire che l’attacco è più scarso dell’anno scorso visto che non è partito nessun attaccante ed è arrivato Dybala? me lo spieghi per favore?

    e Brienza anche che nasce come seconda punta e all’occorrenza potrebbe tornare a farla

    @Marco ma c’è almeno qualcosa che non ti convince in questa squadra e in zamparini?. Ho l’impressione che se zamparini dicesse metto Viviano a centravanti tu commenteresti così: grande intuizione del nostro presidente viviano farà almeno 20 goal

    magari caro prince mi invitassero a cena. ma il problema che con la formazione attuale non mi invita nessuno perche’ le sconfitte sono scontate. ma scusa con una difesa peggiore dello scorso anno con un portiere penoso e un centrocampo simile a quello dello scorso anno che risultati ti attendi!! semmai puoi sperare nel miracolo. ma il miracolo avviene una sola volta e ti ricordo che di miracoloso lo scorso anno c’erano solamente cesena lecce e novara(di cui abbiamo preso i cocci rotti).

    ovviamente non sono cosi accecato daltifo per il palermo, ho sempre detto e scritto più volte qui che servirebbe un buon centrale difensivo, ma penso che centrocampo e attacco vadano bene

    il centrocampo va bene??????? difatti lo scorso nno senza pastorello ci siamo abbuffati di gol!!!!!!! i rifornimenti per le punte erano all’ordine del giorno. piuttosto diciamo che faceva tutto miccoli.

    @luigi si ma rispetto allo scorso anno c’è gente come Brienza e Viola che i rifornimenti alle punte li sanno fare, inoltre si spera sempre che Ilicic si ricordi come giocava i primi mesi a palermo

    brienza??? in serie b andrebbe benone ma ti ricordo che siamo in serie A. viola??? e chi e’???? e tutto da fare crescere e tutto da scoprire e tutto da svezzare. in serie A se devi salvarti ci vogliono i volponi della categoria e sopratutto non puoi sperare nella riuscita (per poi rivendere) altrimenti non avrai mai futuro.

    scusami non vedevo il commento su ilicic. per me e’ un bravo giocatore di qualita ma purtroppo e senza personalita’ e spisicolabile e sopratutto discontinuo. sicuramente in una squadra con delle mbizioni e con gente che lo sappia spronare renderebbe al meglio ma da noi con quattro sbarbatelli si perde nei meandri della disorganizzazzione. guarda caro marco che mi piacerebbe (eccome se mi piacerebbe) pagare 200 euro di abonamento( come da 25 anni ho sempre fatto) piuttosto che non abbonarmi (la prima volta in 25 anni) ma sono troppo schifato dalle balle del buattaro. ci credevo veramente negli arabi e la delusione e’ stata davvero grande. io soffro in silenzio mi resta solo il forum per esprimere il mio malcontento e la mia desolante solitudine calcistica. sono troppo navigato per non vedere un disastro calcistico che sta a poco a poco prendendo forma. questo campionato sara’ la continuazione dello scorso. i giocatori e i programmi sono gli stessi se non peggio. magari in questi ultimi venti giorni mi stupisce e compra gente di qualita’ ma ci credo poco. qui si pensa che viola brienza e rios salvino la patria. te li elenco io chi sono questi tre e perche’ sono a palermo. BRIENZA( il terzo occhio dello spogliatoio di sannino preso piu’ per guardiaspalle che per le qualita che percarita’ possiede ma che non sono sufficienti ad ambire a certi livelli) VIOLA tutto da scoprire e acerbo. RIOS ma vi siete mai chiesti perche’ alla sua eta’ non e’ mai approdato in europa??? spero che sia un fenomeno ma ho i miei dubbi. dovrebbe essere il nuovoo nocerino di contro resta soalmente un incognita. La difesa e il portiere non li considero nemmeno. mi vergogno solo a nominarli pero’ credimi se entra in campo MUNOZ e’ davvero scandaloso ed e’ uno schiaffo a tanti giocatori di lega pro che ne fanno 20000 di quello scarsone che per chiudere una diagonale ha bisogno della bussola.

    @luigi sulla difesa sono d’accordo con te, ma per il resto no assolutamente, Rios non è mai approdato in europa ma si è fatto mondiale e coppa america da titolare relegando in panchina un certo Gargano, e stiamo parlando dell’uruguay non del bangladesh, Viola è un giovane che ha fatto bene in serie B e che ha tutte le carte per esplodere quest anno, Brienza l’anno scorso era già in A col Siena e ha fatto un ottimo campionato, e sul fattoche in serie A servono i volponi non c’è bisogno che te lo spiego, basta che vai a vedere il Cesena dell’anno scorso di Mutu Iaquinta Parolo Colucci Antonioli e altri “volponi” del genere e te ne rendi conto che non sempre è cosi.
    il tuo malcontento è comprensibile ma non puoi guardare solo in casa tua, dimmi in questo calciomercato chi è che sta investendo più e meglio del Palermo a parte la juve, chi? il Milan che ha sostituito Ibra Thiago Nesta Gattuso Van Bommel Seedorfe inzaghi con Acerbi e Montolivo? L’inter che sta vendendo? Il Napoli che si è levato Lavezzi e ha avuto il culo di avere dentro un Insigne che gli leverà le castagne dal fuoco? Il Catania che sta solo vendendo? In questo momento non compra nessuno, nessuno ha soldi, ringrazia che Zamparini abbia comunque investito su Rios e Dybala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.