Investita da un'auto in via Oreto| Una donna in gravi condizioni - Live Sicilia

Investita da un’auto in via Oreto| Una donna in gravi condizioni

E' stata trasportata in ospedale con codice rosso.

PALERMO
di
9 Commenti Condividi

PALERMO – Stava attraversando la strada quando è stata travolta da un’auto. Un impatto violentissimo per una donna di 40 anni, trasportata in gravi condizioni al Civico.

E’ successo ieri sera in via Oreto, all’altezza di via Buonriposo: ad investirla un uomo a bordo di una Volkswagen. Quando è stato lanciato l’allarme sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e gli agenti della polizia municipale per effettuare i rilievi.

La donna è stata trasportata in ospedale con codice rosso ed è ricoverata con la prognosi riservata: ha riportato traumi in varie parti del corpo. In corso le indagini dell’Infortunistica per ricostruire con esattezza la dinamica dello scontro. Nella zona si sono registrati forti rallentamenti alla circolazione delle auto.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

9 Commenti Condividi

Commenti

    La via oreto è completamente al buio ..veramente pericolosa per i pedoni che l’attraversano..

    Negli ultimi anni, Palermo e’ nel degrado piu’ assoluto.

    – strade non illuminate
    – striscie pedonali inesistenti
    – asfalto rattoppato
    – marciapiedi fatiscenti e usati come parcheggio.

    Cosi’ troppo facile scapparci il morto.

    Grazie sindaco.

    tutta Palermo è al buio…. ogni sera percorro Corso Calatafimi in vespa ed è un rischio continuo di investire gente che proprio NON SI VEDE!!!!!!!
    Spero che il nostro sinnaco non se la prenda, abbia pazienza.

    Corrono come i pazzi, nessuno è prudente!

    Non sono prudenti i pedoni, non sono prudenti gli automobilisti, i ciclisti ,gli auto trasportatori….in città è difficile guidare la sera: le strade sono buie e le luci dei negozi e delle insegne ingannano.
    Comunque i pazzi non sono solo gli automobilisti perché corrono : ci sono persone in bicicletta o a piedi che non stanno attenti ed attraversano in posti pericolosissimi e sempre bui. I ciclisti vanno in contro mano dove meno te lo aspetti e a volte non vengono travolti per puro caso. Occorre il limitatore di velocità in città e regolato a 25 km/h massimo.

    DENUNZIATE AMG E COMUNE SARANNO RESPONSABILI DEI DANNI!!!

    Palermo è far west. Non gliene frega niente a nessuno. È allo sbando

    In viale della Regione da mesi e mesi non c’ e’ segnaletica orizzontale. Chi multa il Comune per violazione del Codice della Strada ? Siamo in mano a ….NESSUNO !

    Via Ammiraglio Rizzo con gli alberi sui marciapiedi che sono più bassi dei pali della luce e con la loro chioma oscurano la luminosità. Risultato = strada buia e pericolosissima. Inoltre, troppi punti luce spenti e mai ripristinati. Io personalmente ho fatto due segnalazioni una a distanza di 4 mesi dall’altra alla società che gestisce l’illuminazione pubblica. Risposta dell’operatore= “Ci sono le priorità, siamo pochi, c’ha il protocollo? ” Risultato= Non gliene frega niente a nessuno. L’importante che via Principe di Paternò sia sempre pulita e illuminata, chissà perché !!! Blèèèèè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *