Le Formiche tornano a vincere | Poker rifilato al Cus Potenza - Live Sicilia

Le Formiche tornano a vincere | Poker rifilato al Cus Potenza

Le aretusee guidate dalla presidente-giocatrice Rita Basile tornano vittoriose dalla trasferta in terra lucana e ritrovano il sorriso in campionato.

calcio a 5 femminile
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Le Formiche Siracusa tornano vittoriose dalla trasferta lucana dopo aver battuto il Cus Potenza con il risultato di 4 a 1. A trascinare le ragazze guidate dal tecnico Toti La Bianca, le reti di Firrincieli, una doppietta che sblocca il risultato alla fine della prima frazione di gioco e quelli della capitana Simona Guardo, ad inizio della ripresa e a fine gara il sigillo di Anita Zagarella. Chiude le marcature il goal della bandiera, a due minuti dalla fine, ad opera di Gerardi per il Cus Potenza. Una gara interpretata al meglio dalla compagine aretusea che ritrova compattezza e continuità di risultati dopo il buon pareggio casalingo di domenica scorsa contro l’Iron Team. Una prestazione di cuore, come aveva chiesto alla vigilia il tecnico Toti La Bianca, senza dimenticare l’importanza del gioco di squadra più volte invocato anche dalla presidente-giocatrice Rita Basile. “Bella partita, – dichiara a fine gara Basile – una vittoria che fa morale. Il gruppo c’è e ha lavorato bene, adesso speriamo di dare continuità con altri risultati e ritengo, – conclude – che il vero banco di prova sia domenica prossima in casa contro Fasano. Mi aspetto una bella prova d’orgoglio”.

Tabellino: CUS POTENZA – LE FORMICHE 1-4 (0-2 p.t.)

CUS POTENZA: Merlenghi, Campaniello, Nucito, Casiero, Gerardi. All. Brindisi

LE FORMICHE: Basile, Guardo, Zagarella, Magliocco, Trigilio, Firrincieli, Pitino, Cerruto, Tringali. All. La Bianca.

MARCATRICI: 16’39’’ e 18’51’’ p.t. Firrincieli (F); 3’19’’ s.t. Guardo (F), 17’09’’ Zagarella (F), 18’09’’ Gerardi (P).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *