M5S, la messinese Floridia eletta capogruppo al Senato - Live Sicilia

M5S, la messinese Floridia eletta capogruppo al Senato

L’ex sottosegretaria all’Istruzione era balzata agli onori della cronaca quando si candidata alle primarie del fu campo progressista piazzandosi seconda alle spalle di Caterina Chinnici.
0 Commenti Condividi

ROMA – Barbara Floridia, messinese, classe 1977 è stata eletta capogruppo del Movimento Cinquestelle al Senato. L’ex sottosegretaria all’Istruzione era balzata agli onori della cronaca quando si candidata alle primarie del fu campo progressista piazzandosi seconda alle spalle di Caterina Chinnici. Una storia finita poi su un binario morto dopo il divorzio tra Conte e Letta. Floridia adesso dovrà guidare la pattuglia pentastellata a Palazzo Madama. 

“Sarà un onore immenso rivestire il ruolo di capogruppo del MoVimento 5 Stelle al Senato. Il nuovo direttivo vedrà con me Alessandra Maiorino come vicepresidente, Gabriella Di Girolamo e Luigi Nave come segretari d’aula ed Elisa Pirro come tesoriera”, scrive sui social. “Ringrazio i colleghi per avermi scelta, in un momento così importante e delicato per il Paese. Sento forte la responsabilità dell’impegno che abbiamo di fronte: la nostra sarà un’opposizione dura ma responsabile. Dobbiamo difendere le nostre riforme e lavorare per raggiungere nuovi obiettivi anche dall’opposizione”, aggiunge. 

“Lotta alle disuguaglianze, giustizia sociale e ambientale saranno sempre la nostra bussola, dentro e fuori il Parlamento. Sono fiduciosa perché abbiamo una squadra di persone competenti e coraggiose, con una guida straordinaria come quella di Giuseppe Conte”, scrive.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *