Marsala, denunciate truffe telefoniche e furti ad anziani - Live Sicilia

“La sua auto è stata rubata”: Marsala, denunciate truffe ad anziani

Commenti

    La chiamano la truffa del vicino di casa, fanno il fishing sulle ricevute di ritorno della posta e fingono finte raccomandate con richieste di soldi. La truffa si articola con una raccomandata dove dove ti chiedono di rivolgerti ad avvocati e professionisti…..che non esistono oppure a vicini di casa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi commenti su LiveSicilia

Solo un irresponsabile poteva inventare questa cosa dei monopattini in strada in mezzo gli autoveicoli, sui marciapiedi che sfrecciano tra i pedoni e tra le donne con i passeggini a velocità assurde e senza nessuna segnalazione ( ti arrivano da dietro mentre sei che transiti sul marciapiede, pazzesco!!! ), che lasciano a terra questi "cosi" presi in comodato d'uso in qualsiasi punto, appena finito di usarli, che rischiano e fanno rischiare la vita! E nessuno che prende provvedimenti per vietarli così come hanno già fatto in altri Paesi CIVILI!!! E già, il business che ci sta dietro non lo permette!!

Segui LiveSicilia sui social


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI