Blitz della Prefettura | Controllati gli atti del Comune - Live Sicilia

Blitz della Prefettura | Controllati gli atti del Comune

L'accesso agli atti e' il procedimento che avvia l'iter per l'eventuale scioglimento per infiltrazioni mafiose. Il municipio da metà luglio è guidato da un commissario straordinario, dopo le dimissioni del sindaco Tinervia.

Montelepre
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Funzionari della Prefettura di Palermo e personale delle Forze dell’Ordine, stanno eseguendo un accesso agli atti del comune di Montelepre per verificare eventuali infiltrazioni mafiose. Il blitz sarebbe scaturito dalle vicende giudiziarie che hanno coinvolto il sindaco Giacomo Tinervia e che lo hanno portato a rassegnare le dimissioni. L’accesso agli atti e’ il procedimento che avvia l’iter per l’eventuale scioglimento per infiltrazioni mafiose. Il municipio da metà luglio è guidato da un commissario straordinario, il viceprefetto Antonino Oddo, nominato dal presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta. L’inchiesta giudiziaria in cui è coinvolto l’ex sindaco di Montelepre scaturisce dall’operazione ”Nuovo Mandamento” dei carabinieri della compagnia di Monreale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *