Napolitano: "Riforme condivise" - Live Sicilia

Napolitano: “Riforme condivise”

Assemblea Upi a Catania
di
0 Commenti Condividi

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio all’Upi, esprime “sentimenti di ideale partecipazione” ai lavori in corso a Catania e rivolge “un cordiale saluto” al presidente Giuseppe Castiglione e “agli organismi direttivi, ai delegati e ai partecipanti all”Assemblea nazionale dell’Unione delle Province d’Italia, chiamata a confrontarsi sul tema ‘Federalismo, territorio, sicurezza e sviluppo’, che forma oggetto di un intenso dibattito politico e istituzionale”. “Le giornate catanesi – aggiunge il Capo dello Stato – costituiscono l’occasione per approfondire le prospettive di una piena attuazione dell’articolo 5 della Carta Fondamentale in armonia con le nuove disposizioni del titolo VV nel testo modificato dalla legge costituzionale 118 ottobre 2001, n.3”. “Con l’auspicio che dalla vostra assemblea nazionale emergano importanti contributi per riforme condivise che semplifichino il sistema delle autonomie e ne garantiscano una maggiore efficienza complessiva – conclude il messaggio del presidente Napolitano – rinnovo il mio apprezzamento per l’attività che l’Unione delle Province d’Italia svolge con alto senso di responsabilità a favore delle collettività locali e rivolgo a tutti i partecipanti un cordiale, sentito augurio di buon lavoro”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.