Trapani, nove anni per pedofilia a ex consigliere Provincia - Live Sicilia

Nove anni per pedofilia a un ex consigliere della Provincia di Trapani

La Cassazione ha respinto il suo ricorso
SENTENZA DEFINITIVA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La Cassazione ha respinto il suo ricorso e l’ex consigliere provinciale di Trapani Piero Russo è stato condannato per abusi sessuali su minori a 9 anni e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

L’iter giudiziario

È stata confermata così la sentenza di primo e secondo grado. Russo, 57 anni di Castellammare del Golfo, era accusato di aver violentato un ragazzino figlio di alcuni amici di famiglia. I fatti si sono consumati tra il 2008 e il 2009, quando all’epoca la presunta vittima aveva appena 12 anni ed è stata assistita dall’avvocato Francesco Caratozzolo.

Teatro delle violenze Castellammare del Golfo

Le violenze sarebbero avvenute tutte a Castellammare del Golfo. L’ex consigliere provinciale ha sempre respinto ogni accusa.


0 Commenti Condividi

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *