Omicidio al Pagliarelli | L'udienza di convalida del fermo - Live Sicilia

Omicidio al Pagliarelli | L’udienza di convalida del fermo

Seggio, difeso dall'avvocato Giovanni Castronovo, si è proclamato innocente.

PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – E’ fissata per lunedì mattina l’udienza di convalida del fermo di Pietro Seggio, 42 anni, il gestore della pizzeria Antico Borgo in via Molara a Palermo accusato di avere ucciso Francesco Manzella lo scorso 17 marzo. Seggio, fermato dopo le indagini della squadra mobile, difeso dall’avvocato Giovanni Castronovo si è proclamato innocente.

Gli agenti della squadra mobile hanno cercato di smontare gli alibi forniti dal gestore della pizzeria che ha detto di essere rimasto nel locale dalle 22 e fino a mezzanotte e 30. L’omicidio di Manzella è avvenuto tra le 23.35 e le 23.40. Dalla pizzeria grazie alle telecamere piazzate nei pressi del locale e una scuola elementare è stata vista uscire una Fiat Panda color bronzo compatibile con la vettura in uso alla moglie e alla madre di Seggio. Orari di uscita e ingresso compatibili con l’ora del delitto visto che la pizzeria si trova a otto minuti dal luogo dove è stato trovato ucciso Manzella.

(ANSA)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *