Sorrentino, Barreto e Abel |Ringhio ricomincia da tre - Live Sicilia

Sorrentino, Barreto e Abel |Ringhio ricomincia da tre

L'attaccante del Palermo Abel Hernandez

La spina dorsale su cui Gattuso vorrebbe costruire il suo Palermo per dare l'assalto all'immediata risalita in serie A è rappresentata da Sorrentino, Barreto ed Hernandez. Su Ilicic, valutato da Zamparini 15 milioni, in vantaggio il Bayer Leverkusen. Ma lo sloveno preferirebbe restare in Italia.

Il Palermo che verrà
di
16 Commenti Condividi

PALERMO – In attesa che Gattuso si liberi ufficialmente dal contratto che lo lega ancora formalmente al Sion, il Palermo lavora alla costruzione della squadra da mettere a disposizione del nuovo tecnico. Per il direttore sportivo Nicola Amoruso e per il consigliere di amministrazione del club rosanero, Giorgio Perinetti, inizia un’estate di super lavoro per sfoltire la rosa degli elementi con un ingaggio pesante rispetto ai parametri del campionato cadetto e racimolare un tesoretto utile a costruire una squadra in grado di risalire subito nel massimo campionato.

Nel pranzo a casa Zamparini che ha sancito l’accordo (ancora verbale) tra il patron friulano e il nuovo tecnico rosanero si è parlato anche di obiettivi di mercato, cessioni da effettuare ed elementi già in rosa da trattenere e da cui ripartire per la nuova stagione. Gattuso avrebbe espresso a Zamparini il desiderio di trattenere Sorrentino, Barreto ed Hernandez. Un uomo per reparto, tre elementi che rappresenterebbero la spina dorsale del Palermo 2013-2014 su cui costruire attorno il resto dell’undici tipo da affidare a Ringhio. Possibile la permanenza di Barreto ed Hernandez, più difficile appare invece che Sorrentino rimanga in Sicilia e non ceda alle sirene provenienti dalla sponda giallorossa della capitale che da ieri è a caccia di un nuovo portiere dopo l’addio di Stekelemburg volato al Fulham. La situazione di Sorrentino è ancora tutta da definire, e non è affatto da escludere che alla fine il portiere ex Chievo non venga sedotto dalle motivazioni che potrebbe dargli il primo colloquio che avrà con Gattuso.

Sul piede di partenza lo sloveno Josip Ilicic su cui punta forte il Bayer Leverkusen che si è fatto avanti negli ultimi giorni con una certa convinzione. Zamparini per privarsi del fantasista ex Maribor parte da una valutazione vicina ai 15 milioni di euro. Il giocatore ha più volte manifestato l’intenzione di lasciare il Palermo ma non l’Italia, esprimendo “grande curiosità” per un’esperienza alla Fiorentina di Montella. E sullo sfondo Napoli e Roma vigilano sull’evolversi della situazione. Probabile che si apra una vera e propria asta per aggiudicarsi le prestazioni di Ilicic, pezzo pregiato del parco giocatori rosanero.

Intanto ieri il ds Amoruso ha fatto il punto della situazione sul mercato palermitano ai microfoni di Itasportpress: “Per l’ufficialità di Gattuso manca solo la definizione della fine del rapporto con il Sion, fintanto che non sistemeranno quella faccenda non possiamo dare l’ufficialità”. Amoruso ha parlato anche di un possibile interesse del Catania per Kurtic: “E’ un calciatore molto importante per noi, non vorremmo privarcene ma posso assicurare che ci sono molte società che lo hanno seguito e che ce lo hanno richiesto, dovesse arrivare una proposta irrinunciabile saremmo costretti a valutarla. L’idea di base però è quella di cercare di tenere quanti più calciatori forti possibile e lui è uno di questi”.

Sul futuro di Miccoli Amoruso ha anticipato che è stato fissato un incontro con il capitano “la settimana prossima, il presidente si è già espresso in merito ma vediamo cosa succederà dopo l’incontro”. Intanto negli ambienti di mercato si parla di una telefonata partita dal cellulare di Amauri al Romario del Salento per invitarlo a raggiungerlo a Parma dove si ricomporrebbe la coppia che fece le fortune del Palermo. In ogni caso appare quasi certo l’addio del numero dieci rosanero alla Sicilia.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

16 Commenti Condividi

Commenti

    Se Gattuso intende trattenere Sorrentino, Barreto e Hernandez, parte male.
    Infatti, sarebbe poco aziendalista ed il giorno dopo il suo ingaggio verrebbe esonerato da Zamparini.
    Quindi, meglio che si prostri al padrone e che acconsenta alla vendita di tutti i giocatori: solo così si è aziendalisti!

    Ciao

    Stando alle voci che circolano (tutte da confermare) i giocatori del Palermo che avrebbero maggiore mercato sono Ilicic, Munoz e Kurtic.
    Con buona pace dei tanti pseudo-intenditori che infestano questo sito. ihihih

    infatti grazie a questi campioni abbiamo appena vinto il tricolore.

    Le verità è che per molti ormai qualsiasi scelta prenda zamparini è sempre sbagliata, la scelta di Gattuso viene criticata da tutti per questo motivo e anche per l’odio contro gli “strisciati” o dagli strisciati stessi perchè juventini o interisti, la sola cosa che conta e che dobbiamo augurarci è che faccia bene per il PALERMO, poi il suo passato o la sua esperienza lasciano il tempo che trovano, anche Mangia fu catapultato sulla panchina del palermo senza esperienza, ma alla fine non ha fatto male e adesso si ritrova sulla panchina della nazionale under21, quindi cavolo un pò di ottimismo, se non altro Gattuso darà una bella svegliata a tutte queste signorine che hanno uscito gli attributi solo nell’ultimo mese di campionato quando ormai era tardi!!!

    Hernandez non mi ha MAI Convinto che era un Calciatore da SERIE A,,,non son sicuro se Appartiene ad una Formazione di SERIE B,,se non da Panchinaro/riserva. Scatto? Dribbling? Tiro forte e preciso?Intuito in Attacco?,,Passaggi-gol [assist]??Bravo in Aria?…’Quannu’? ,,,”Unni” ? Coccolatelo,coccolatelo,,Forse anche in ITALIA e` segno di RAZZISMO Quando si critica un ATLETA di Colore ? Se sara` cosi`,,almeno chiamateci ”discriminanti”,, come tutti quei Anti -Palermo Sicilia attraverso tante altre nazioni[ in Europa,USA,Australia,Nuova Zelanda,etcc].,,,senza tante…. Distinzioni.

    La scelta e’ stata fatta Gattuso e’ il ns allenatore per il bene dei ns colori mi auguro che dimostri di essere un bravo mister smentendo anche i più critici, capisco sia una scommessa ma almeno prima di passare al massacro vediamo come si esprimera’ la squadra; forza Palermo

    Ma che hai detto??

    sponsorizza anche me. pure io ho tanta grinta e tanta buona volonta’. con 100 mila a stagione mi accordo e magari ti prendo nel mip staff!!!!!!!!

    con questa under21 con gabbiadini immobile insigne verratti marrone ecc ecc farebbe bene anche se allenasse un cieco. metti il sign mangia ad allenare garcia barreto munoz aronica e porri vari e vedi i risultati. difatti wuando alleno’ da noi fu cacciato a calci nel sedere dopo essere stato preso a pallonate nel derby. per vincere ci vogliono i giocatori e ci vuole che si investa per prenderli. tutto qui. persino io e tu con una rosa come l’under 21 faremmo bene! fidati!

    James you are a very sarcastic man.

    Notizia di oggi : Zamparini vieta l’acquisto di keric giocatore voluto dal nuovo tecnico rosanero . Povero Gattuso hai iniziato proprio bene .

    Ma in che lingua scrive???

    Dai forza al mio discorso, quando dico che non si può bocciare a priori la scelta di Gattuso senza neanche sapere ancora che squadra gli verrà messa in mano, è vero non ha esperienza, ma i campionati non si vincono solo con l’esperienza dell’allenatore, si vincono anche con la squadra, e se davvero riesce a farsi lasciare Barreto Sorrentino e Hernandez, in più acquistiamo Ardemagni o Cacia, io credo che per la B sia una buona squadra

    ARDEMAGNI E CACIA HANNO LO STESSO RUOLO E NON POSSONO GIOCARE INSIEME! A ME BASTEREBBE UNO SOLO DI QUESTI MA CON ALMENO TRE DIFENSORI DI CATEGORIA SUPERIORE E ALMENO DUE ESTERNI CHE SAPPIANO CROSSARE DECENTEMENTE. ARDEMAGNI SEGNA SOLO DI TESTA. CACIA NON VERRA’ MAI PERCHE’ PRENDE 450 MIA EURO E IL PALERMO A QUESTA CIFRA NON PUO’ TESSERARLO. ARDEMAGNI DIFFICILMENTE VERRA PERCHE SE DEVE PRENDER EUN BIENNALE DA 300 MILA A STAGIONE VA IN SERIE a a catania o a torino e ne prende 4007 450 mila per un biennale! CHE VUOI CHE TI DICA. ! CHIUNQUE SIA IL TECNICO SI VEDRA’ DAGLIA ACQISTI E DALLA RICONFERME CHE CAMPIONATO FAREMO! IO SONO CONVINTO CHE A PARTE GUIDOLIN(CHE A ME PIACE UN CASINO COME ALLENATORE) CON ZAULI GASBARRONI TONI I GEMELLI FILIPPINI E BERTI E SEI DIICO SEI PROMOZIONI DALLA B ALLA A SE AVESSIMO ALLENATIO IO E TU SAREMMO SALITI UGUALMENTE. TUTTO QUI. I CAMPIONATI SI VINCONO CON LA QUALITA’ E CON I PIEDI BUONI! ALTRIMENTI ANNASPI IN QUALSIASI CATEGORIA GIOCHI! ANCHE IN SERIE D

    Gattuso ricomincia dal nulla.

    Nico beato te per il tuo ottimismo,sarai il nuovo Tonino GUERRA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *