Palermo, Castagnini: "Felice per il rientro di Crivello" - Live Sicilia

Palermo, Castagnini: “Felice per il rientro di Crivello”

"Arbitri? Non credo ad atteggiamenti preconcetti e alla strategia della lamentela. Siamo dispiaciuti ma andiamo avanti"
L'INTERVISTA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – “Certi errori fanno parte del gioco. Non credo ad atteggiamenti preconcetti e alla strategia della lamentela. Siamo dispiaciuti ma andiamo avanti”. Commenta così Renzo Castagnini, direttore sportivo del Palermo, l’errore arbitrale che ha permesso all’Avellino di conquistare un calcio di rigore domenica al Barbera, valso l’1-1 finale. Il dirigente rosanero, intervistato da Il Corriere dello Sport ha poi parlato del reinserimento di Roberto Crivello, inizialmente escuso dal progetto tecnico: “È stata una scelta tecnica – afferma Castagnini – come fu quella iniziale di tenerlo fuori dal progetto. Il ragazzo ha saputo reagire e soffrire alla situazione e si è allineato a quanto richiedo io. Sono felicissimo che sia un giocatore ritrovato”. Infine, Castagnini i numerosi cartellini rossi ricevuti dai calciatori del Palermo: “Dobbiamo stare più attenti, piuttosto che pensare al rigore”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.