Palermo, Fella: "Contento per gol, vi spiego mia esultanza" - Live Sicilia

Palermo, Fella: “Contento per gol, vi spiego mia esultanza”

"Non è facile ripartire dopo un gol sbagliato ma sapevo che sarebbe arrivata un’altra occasione"
L'INTERVISTA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – “Il gol mancava da un bel po’ e per un attaccante è importante. Per me è fondamentale ritrovare la condizione fisica, ho faticato un po’ e ora sono contento”. Così Giuseppe Fella, attaccante del Palermo, dopo il successo esterno per 3-1 contro la Vibonese, dove l’esterno offensivo ha siglato i suoi primi due gol con la maglia rosanero. “Non è facile ripartire dopo un gol sbagliato ma se ti abbatti è la fine quindi ho pensato positivo convinto che  sarebbe arrivata un’altra occasione. Dedico il gol alla mia famiglia: mia moglie e mio figlio”. Infine, Fella si è soffermato sulla sua esultanza dopo i gol: “La mia esultanza non era riferita ai tifosi. Ci sono momenti della partita in cui senti paroline… ma non era dedicata ai tifosi, anzi, loro mi hanno aiutato e li ringrazio”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *