Palermo: nigeriano aggredisce una donna, arrestato - Live Sicilia

Palermo: nigeriano aggredisce una donna, arrestato

L'uomo è un immigrato irregolare
CORSO FINOCCHIARO APRILE
di
12 Commenti Condividi

La polizia di Stato ha arrestato a Palermo un nigeriano di 31 anni accusato di un’aggressione ai danni di una donna verificatasi per strada in Corso Camillo Finocchiaro Aprile. Non sono ancora noti i motivi dell’aggressione: la vittima mentre passeggiava sul marciapiede è stata trascinata e scaraventata sull’asfalto. Gli agenti di polizia grazie alla descrizione fornita dalla donna sono risaliti all’uomo che è stato individuato. Il giovane si è scagliato anche contro i poliziotti ferendo due agenti.

Il nigeriano, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato e dovrà rispondere dei reati di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

12 Commenti Condividi

Commenti

    Ricordo ancora le parole dell’ex ministro dell’interno Angelino Alfano che anni fa ebbe a dire in parlamento che tutti coloro che giungevano clandestinamente in Italia sarebbero stati inseriti in un percorso di accoglienza ed integrazione per il quale non ci sarebbe stato neppure un irregolare in giro nel nostro paese…….

    Le responsabilità 1) chi lo ha fatto entrare come irregolare nel nostro territorio ?
    Se c’è una responsabilità che si persegua . 2) ha aggredito una donna , ha ferito
    due agenti , su chi cadrà la responsabilità di non infliggere una giusta pena a costui
    3) chiaramente le istituzioni preposte non sapevano dove abitava , e cosa faceva
    per sostenersi , ma è mai possibile assistere impotenti , a questo andazzo , ad
    essere prede indifese !!!!!!!!

    Che strano, da quando è iniziata la campagna elettorale ci sono stranissimi episodi attribuiti a migranti….e il complottismo dilaga!
    I più anticomplottisti diventano complottisti di fronte a questa strana scia di stranissimi episodi attribuiti a migranti in campagna elettorale.
    L’amplificazione mediatica e la strumentalizzazione politica aumentano a dismisura il complottismo su una vicenda già strana di suo!

    Dato il livello inaudito di complottismo e dietrologia alimentato da questo strano episodio e da ogni episodio attribuito a immigrati, per disinnescare il complottismo non ne se ne dovrebbe più parlare nè di questo nè di ogni episodio attribuito a migranti.
    Più sono amplificati, più aumenta il complottismo…
    Ma pd, cinquestelle, sinistra comune, sinistra italiana, rifondazione comunista, potere al popolo, gli orlandiani, i verdi, i radicali, i calendiani, i renziani, i centristi, i moderati, i lagalliani, forza italia, i liberali, i comunisti di rizzo, gli ingroaini, i demagistrisiani, il pci, il pcl di ferrando, i centri sociali, i cattolici non si insospettiscono? Non sentono puzza di bruciato? Non si stranizzano per ogni episodio attribuito a immigrati? Non raccolgono il complottismo della gente?

    Caro Lei di Palermo è bella , si dico proprio a Lei, non si giri dall’altra parte,
    ma cosa ci azzicca, il complottismo , il reato lo ha commesso un extracomunitario,
    allora ! Ma Lei ha poi un problema serio , nell’enumerare oggi volta questa
    accozzaglia di organizzazione politiche che occupano il 70% dei suoi
    commenti , è una patologia ? Se si , approfitti del bonus psicologico , offerto
    da suo attuale governo , faccia in fretta perché fra pochi giorni , potrebbe
    non esserci più .

    In Italia si sono verificati in apparenza fatti frutto di puro complottismo e che non sono mai esistiti se non nelle menti di qualcuno o nella penna o macchina da scrivere un tempo in uso a certi organi di informazione. Mi riferisco alla loggia massonica P2, al golpe Borghese, al tentato golpe militare dell’agosto 1974 conosciuto anche come golpe bianco, alla strategia della tensione degli anni settanta. Su questo concordo con Palermo è bella il complottismo è ovunque……

    I messaggi di annibale e francesco alimentano ulteriore complottismo su una vicenda che trasuda complottismo da tutti i pori!
    Ma questi signori dove sono quando ogni giorno italiani ne combinano di cotte e di crude?
    Non commentano?
    Dormono?
    Ricordano jhonny stecchino che dice: “il problema di palermo è il tfiaffico!”.
    In questo caso il problema di palermo sono i “micranti” per i franceschi e gli annibali?
    Ah ah ah ah
    ps: certo che nel giorno del quarantesimo anniversario del delitto politico-mafioso del generale dalla chiesa il fatto che i franceschi e gli annibali commentino uno strano episodio attribuito a un nigeriano scatena ulteriore complottismo!

    Fatti curare da un buon psichiatra.

    Sarà espulso? Andrà in galera x i reati commessi? Lavoro inutile dei poliziotti.

    Irregolare sul territorio significa: aveva ricevuto un pezzo di carta igienica chiamato foglio di via o decreto di espulsione che ha usato subito dopo in bagno. Infatti grazie a questo efficace mezzo ha immediatamente lasciato il territorio italiano , comprando un biglietto della nave per rientrare in Africa. Ah povera italia come ci prendono per i fondelli….

    Si, andrà in galera: Vitto ed alloggio

    Che significa complottismo? Che la notizia è falsa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.