Pescatore folgorato, migliorano le sue condizioni - Live Sicilia

Pescatore folgorato, migliorano le sue condizioni

I medici del Buccheri La Ferla sono fiduciosi
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sono in netto miglioramento le condizioni del pescatore di 26 anni che nei giorni scorsi era rimasto folgorato nel porticciolo della Bandita a Palermo. I medici del Buccheri La Ferla sono fiduciosi.

Il giovane, mentre stava preparando la barca per una battuta di pesca, è stato colpito da un’intensa scarica elettrica. Per gli agenti del commissariato di Brancaccio a causare l’incidente è stato il cavo per alzare il verricello elettrico: l’azione della salsedine avrebbe compromesso la guaina che lo ricopre e, probabilmente a causa di qualche schizzo d’acqua, ha generato la scarica.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *