"Una mobilitazione comune | per combattere l'illegalità" - Live Sicilia

“Una mobilitazione comune | per combattere l’illegalità”

Antonello Montante risponde all'appellom del segretario regionale della Cisl, Maurizio Bernava, che oggi ha chiamato a raccolta le forze produttive dell'Isola, le associazioni antiracket, le istituzioni e la società civile, affinché, tutti insieme, si possa dire di no alla mafia. Lupo (Pd): "Lo Stato ascolti le richieste di chi è impegnato contro Cosa nostra".

Il presidente di confindustria sicilia
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – “Oggi più che mai è necessario fare fronte comune per combattere ogni forma di illegalità”. Antonello Montante, presidente di Confindustria Sicilia, risponde così all’appello lanciato dal segretario regionale della Cisl, Maurizio Bernava, che oggi ha chiamato a raccolta le forze produttive dell’Isola, le associazioni antiracket, le istituzioni e la società civile, affinché, tutti insieme, si possa dire di no alla mafia. “È utile e importante per tutti – aggiunge Montante – continuare a camminare lungo il percorso di legalità già tracciato, sostenendo attivamente chiunque abbia il coraggio di combattere il malaffare, non con le parole ma con i fatti. Ed in quest’ottica non possiamo che accogliere positivamente l’appello della Cisl a una mobilitazione di piazza per la legalità, perché su questo tema non cali mai il sipario”.

Sulla questione interviene anche il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo: “Il Pd sostiene l’iniziativa della società civile organizzata nella lotta alla mafia. Lo Stato ascolti le richieste di quanti sono impegnati contro le organizzazioni criminali e, in particolare, incrementi le risorse previste per la magistratura e le forze dell’ordine, che in questi anni hanno ottenuto risultati straordinari”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Ma Bernava al posto di pensare alle cretinate di facciata….perché non pensa a risolvere i problemi dei lavoratori impegnati nelle battaglie di mantenimento del proprio posto di lavoro? Bernava…quanto prendi di stipendio? Quanto hai di rimborso spese? Ma non ti vergogni a camminare con la macchina della CISL e con l’autista?? Alla faccia del sindacalista che riesce a sindacare su tutto…da Obama a zio Puddo!!

    Contro l’illegalità, da chiunque provenga fosse pure da Confindustria vero? Resteremmo tutti basiti se scoprissimo interessi e metodi non ortodossi praticati da chi predica e giustamente legalità . Sarebbe come venire a sapere che le forze dell’ordine si comportano peggio dei delinquenti che perseguono , sarebbe molto grave no?

    pesantuccio come commento ma andrebbe approfondito visto che ci sono in giro tanti falsi moralisti.

    Condivido in Pieno!Bravo Montante!La Sicilia ha bisogno di superare tutte le barriere nel contrasto alle Mafie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.