"I soldi per i rinnovi dei regionali? | Via gli esterni dai Gabinetti" - Live Sicilia

“I soldi per i rinnovi dei regionali? | Via gli esterni dai Gabinetti”

"Sarebbe uno dei segnali di discontinuità promessi in campagna elettorale".

Caronia (Forza Italia)
di
12 Commenti Condividi

PALERMO – “Parte delle risorse necessarie al rinnovo del contratto dei dipendenti regionali, oltre un milione di euro, potrebbe, io dico deve, arrivare dal taglio dei componenti esterni degli Uffici di Gabinetto. Se vogliamo dare quei segnali di discontinuità promessi in campagna elettorale il nostro governo, la nostra maggioranza, cominci con il dare il buon esempio tagliando privilegi non più sostenibili con l’attuale e gravissima emergenza finanziaria della Sicilia”. Lo afferma il deputato Regionale di Forza Italia, Marianna Caronia, che annuncia che presenterà un emendamento in tal senso nella prossima finanziaria della Sicilia.

“Spero che la mia sia la seconda firma all’emendamento dopo quella del Presidente Musumeci – continua la Caronia – sarebbe un bel segnale nei confronti dei cittadini che si aspettano dai noi segnali inequivocabili di rottura con le pratiche del passato.”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

12 Commenti Condividi

Commenti

    in verità gli esterni costano tra i 5 e i 6 milioni l’anno, sono 56 e tra stipendi, contributi e parti variabili di risultato ed indennità, possono arrivare a queste cifre.

    In piena campagna elettorale può dirsi di tutto, ma i fatti? Forse la Caronia vuole togliersi qualche sassolino? Ciò detto favorevolissimo, ma non credo che accada.

    Che lo dica proprio la Caronia è il colmo! Lei, che è stata componente esterno di un ufficio di gabinetto di un assessore di Crocetta……

    Parole,parole parole cantava Mina

    Bellissima prefazione, mi auguro che gli per gli interni ci sia la regola della rotazione, cioè, chi già a fatto parte di più uffici di gabinetto si metta da parte e ne dia spazio ad altri.Mi meraviglia com’è che i sindacati non chiedano che questa opportunità venga estesa alla platea del comparto.Molti gabinettisti non sanno cosa sia il lavoro nella PA. Il cambiamento è vitale per chi lavora nella PA.

    Finalmente qualcuno si è reso conto di questo spreco di denaro anche in considerazione che possono impiegarsi dipendenti regionali o pubblici a parità di stipendio e senza ulteriori indennità .

    Come mai non ha sdegnato quando era lei stessa parte di qualche staff assessoriale? Quando si dice che si predica bene e si razzola male! Fate quello che dico e non fate quello che faccio!

    è certamente un segnale positivo, in finanziaria potrà avere un apporto apparentemente debole, politicamente di forte impatto e così vedremo, prima i firmatari e poi chi voterà………

    la discontinuità?? nto uocchiu!!!
    Musumeci ha forse manifestato qualche appenna accennata discontinuità con Crocetta.
    Ma il suo Governo sembra perfetta linea con Cuffaro& Lombardo.
    il primo direttore che ha nominato era direttore ai tempi di Lombardo.
    Che discontinuità c’è da aspettarsi?

    Visto che ci sei, on. Caronia, metta una firma anche sulle dimissioni da consigliere comunale. è ingiusto mantenere due stipendi in questi momenti di crisi…
    Faccia la persona onesta.

    Certo sarebbe un bel segnale, ma con questa maggioranza, con buona pace del presidente Musumeci, è utopi
    Altra assurdità a cui dovrebbero porre rimedio E la nomina dei dirigenti generali esterni, anche lì sarebbe un bel risparmio, soprattutto quando i nominati non hanno alcun titolo specifico E potrebbero benissimo essere sostituiti dagli interni con più competenza e titoli

    MI RISULTA CHE IN DIVERSI UFFICI DI GABINETTO VEDI FUNZIONE PUBBLICA O AGRICOLTURA CI SONO RICICLATI DI SX O CANDIDATI TROMBATI ALLE REGIONALI CHE HANNO APPOGGIATO NELLA LISTA IL CANDIDATO PRESIDENTE MICARI, CHE VERGOGNAAAAAAAAA ALTRO CHE DISCONTINUITA’, MALAFIGURA DEL GOVERNO MICCIMECI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.