Rubavano in un centro per disabili |Tre rumeni in manette - Live Sicilia

Rubavano in un centro per disabili |Tre rumeni in manette

Coinvolta anche una ragazza che fungendo da palo distraeva uno dei minori per permettere ai complici di fare razzia di giocattoli e materiale didattico. (Foto di repertorio)

Giarre
di
0 Commenti Condividi

GIARRE – I Carabinieri hanno arrestato 3 cittadini della Romania, di 24 anni, tra cui una ragazza, per tentato furto aggravato. Ieri pomeriggio, una gazzella ha sorpreso i tre all’interno della comunità Papa Giovanni XXIII per minori disabili di Corso Sicilia di Giarre, mentre tentavano di rubare dei giochi e strumenti didattici. Mentre la ragazza fungendo da palo distraeva un minore, presente nel giardino della comunità, i due complici cercavano di arraffare più materiale possibile. Gli arrestati sono detenuti nel carcere di Piazza Lanza.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *