Scappa dai carabinieri dopo un tentativo di furto: 17enne ucciso da un treno - Live Sicilia

Scappa dai carabinieri dopo un tentativo di furto: 17enne ucciso da un treno

Il complice è finito in manette
LA TRAGEDIA
di
1 Commenti Condividi

Un ragazzo di 17 anni, dopo un tentativo di furto, era in fuga dai carabinieri ed è morto travolto da un treno. È quanto accaduto questa notte, a Dormelletto, sul lago Maggiore, in provincia di Novara.

Il 17enne di origine magrebina, clandestino e senza fissa dimora, insieme ad un complice, poco dopo la mezzanotte, aveva mandato in frantumi il vetro e forzato le sbarre della porta posteriore di una farmacia, facendo scattare l’allarme. Una pattuglia dei carabinieri ha intercettato i due in fuga. Uno dei due, un 22enne algerino, è stato subito fermato, l’altro ha proseguito la fuga ma mentre attraversava i binari è stato investito da un treno merci, rimanendo ucciso sul colpo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ogni notizia negativa su immigrati e africani scatena un complottismo senza fine!
    Poi non si capisce perchè i media amplifichino qualunque notizia riguarda migranti tutelino solo i minorenni italiani con la privacy e non i minorenni stranieri.
    L’atteggiamento mediatico è ulteriore fonte di complottismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *