Scoperte altre tre bombole su indicazione del presunto killer - Live Sicilia

Scoperte altre tre bombole su indicazione del presunto killer

BRINDISI
di
0 Commenti Condividi

Gli investigatori che indagano sull’attentato di Brindisi hanno trovato tre bombole con innesco in una stradina di campagna a Leverano (Lecce). Sarebbe la stessa stradina indicata dal presunto autore e reo confesso dell’attentato, Giovanni Vantaggiato, nel quale avrebbe fatto le prove dell’esplosione. Nella zona, infatti, sarebbero ancora visibili i segni di alcuni scoppi, di cui aveva parlato Vantaggiato nell’interrogatorio dinanzi al gip sabato scorso.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.