Scuole Garibaldi e Tomaselli | Ok ai lavori straordinari - Live Sicilia

Scuole Garibaldi e Tomaselli | Ok ai lavori straordinari

La giunta ha approvato i progetti di manutenzione straordinaria dei plessi scolastici Garibaldi e Tomaselli ciascuno per un importo di circa 800 mila euro

Palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La Giunta Comunale, oggi, ha approvato i progetti di manutenzione straordinaria dei plessi scolastici Garibaldi e Tomaselli ciascuno per un importo di circa 800 mila euro, partecipando all’Avviso pubblico per la definizione del Piano Regionale di edilizia scolastica emanato lo scorso 13 marzo e pubblicato nella G.U.R.S. n. 20 del 20 marzo dalla Regione Siciliana. Soltanto quindici giorni il tempo concesso per la presentazione dei progetti dal giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta dell’istanza di finanziamento.

Gli interventi previsti riguardano adeguamenti degli impianti tecnologici, dei servizi igienici e delle finiture degli edifici e consentiranno il superamento di disagi e doppi turni della scuola Tomaselli e la completa fruizione degli ambienti della scuola secondaria di primo grado Garibaldi (Villa Gallidoro e corpi annessi).

Il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore Emilio Arcuri nell’esprimere “apprezzamento per l’attività dell’Ufficio Edilizia Scolastica dell’Area Tecnica della riqualificazione Urbana e delle Infrastrutture”, sottolineano “il valore della tempestiva risposta all’avviso pubblicato dalla Regione Siciliana, testimonianza concreta di continuità e impegno dell’Amministrazione Comunale, per il miglioramento degli edifici scolastici e della loro sicurezza, dopo anni di colpevole abbandono”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.