Sicilia, Unicredit: accordo coi sindacati, nell'Isola 50 assunzioni - Live Sicilia

Sicilia, Unicredit: accordo coi sindacati, nell’Isola 50 assunzioni

Previsto l'inquadramento di nuove figure professionali
IL PIANO INDUSTRIALE
di
1 Commenti Condividi

E’ stato firmato il nuovo piano industriale Unicredit 2022/2024 che in Sicilia varrà 70 fuoriuscite e 50 assunzioni e la creazione di un nuovo polo. Siglato stanotte dalle rappresentanze sindacali, l’accordo prevede l’inquadramento delle nuove figure professionali, il Vap per il 2021 di importo consistente, l’accordo sulla Formazione.

‘Uno dei migliori accordi del settore’

“Siamo molto soddisfatti da questo accordo che permetterà l’assunzione di 725 giovani in tutta Italia, a fronte di 1200 uscite incentivate e volontarie – dice il siciliano Rosario Mingoia, segretario responsabile Gruppo Unicredit della Uilca – E’ uno dei migliori accordi del settore bancario in termini di rapporto assunzioni e uscite. Inoltre è stato concordato che quasi tutte queste assunzioni verranno destinate alla rete commerciale, dimostrando con i fatti la grande attenzione alle filiali. Il rafforzamento delle filiali rappresenta per la Uilca un forte segnale di vicinanza ai territori per il sostegno alle famiglie e alle imprese, nonché un presidio di legalità specie nel Sud del Parse. Anche la Sicilia beneficerà di diverse assunzioni, essendo stata confermata l’apertura di un nuovo polo nell’Isola”. CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Unicredit è l’antibanca per eccellenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.