Sindacati divisi sul futuro dell'esecutivo - Live Sicilia

Sindacati divisi sul futuro dell’esecutivo

GOVERNO
di
0 Commenti Condividi

Sindacati divisi sul futuro del governo. Dopo il duro attacco dei giorni scorsi da parte del leader della Cgil Camusso al premier, tocca ora al segretario della Uil Angeletti che accusa: “il Presidente del Consiglio parla sempre più come un professore e sempre meno come Capo del Governo. E’ meglio andare a votare subito piuttosto che aspettare ancora altri mesi”. Di parere contrario il numero uno della Cisl Bonanni che parla del futuro e, seppur in tono critico, invita l’esecutivo a “portare avanti fino in fondo il patto per la crescita”. No della Cisl allo sciopero generale, sì a “molti momenti di mobilitazione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.