Siracusa, giovane detenuto si suicida in carcere - Live Sicilia

Siracusa, giovane detenuto si suicida in carcere

Si tratta del secondo caso in due giorni nei penitenziari siciliani, l'uomo è stato trovato nella sua cella
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Un uomo si è suicidato nel carcere Cavadonna, nella giornata di oggi. È il secondo caso in due giorni di suicidio nelle carceri siciliani, dopo quello del catanese di 44 anni morto a Caltagirone.

L’uomo, D.A., era un nigeriano detenuto nel blocco 50 della casa circondariale ed è stato trovato dagli uomini della Polizia penitenziaria nella sua cella, dove si è impiccato. Secondo le prime informazioni aveva 34 anni e prima di entrare in carcere, per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale, aveva lavorato nei campi intorno a Cassibile come lavoratore stagionale.

La morte del giovane nigeriano porta a 56 il numero di morti per suicidio nelle carceri italiane nel corso del 2022. Nel corso dell’intero 2021 i suicidi furono 57.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *