Soldi per i più poveri, D'Agostino: | "Buon segnale, bene Musumeci" - Live Sicilia

Soldi per i più poveri, D’Agostino: | “Buon segnale, bene Musumeci”

Il capogruppo di Italia Viva: "Cento milioni ai Comuni tra le ipotesi concordate col governo".

CORONAVIRUS
di
1 Commenti Condividi

“Durante l’incontro che i capigruppo di opposizione hanno avuto in videoconferenza con il Presidente della Regione Musumeci mercoledì, erano state concordate una serie di provvedimenti per fronteggiare anche l’emergenza economica. Tra questi la necessità di andare incontro alle prime esigenze dei ceti più sofferenti, attraverso i Comuni”. Lo dichiara il capogruppo all’Ars di Italia Viva, Nicola D’Agostino.

“La decisione di stanziare 100 milioni di euro per i buoni spesa per le famiglie più bisognose – prosegue – è un primo ottimo segnale che riscontriamo. Attendiamo adesso la sospensione fino al 31/12 di tutte le tasse locali, di tutti i pagamenti dovuti a Irfis, Ircac, Crias, Riscossione, l’inserimento in Cassa integrazione degli artigiani, lo svincolo di 1,5 miliardi di euro di fondi extra regionali per limitare i disagi di tanti siciliani che già da oggi sono in enorme difficoltà”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    mi piacerebbe che ha vigilare su come vengono spesi questi denari pubblici ci fosse qualcuno come De Falco o Di Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *