Fratelli d'Italia e Pd in testa, centrodestra avanti e Draghi...

Fratelli d’Italia e Pd in testa, centrodestra domina e Draghi…

Il sondaggio di Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera
VERSO LE ELEZIONI
di
1 Commenti Condividi

Testa a testa fra Partito democratico e Fratelli d’Italia per stabilire il primo partito e netta vittoria del centrodestra. Così dicono i sondaggi di Ipsos illustrati oggi da Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera.

Nel frattempo Mario Draghi, presidente del Consiglio dimissionario, raggiunge una percentuale di gradimento del 62%. Una fiducia trasversale fra gli elettori di tutti i partiti: dal 92% dei democratici, al 53 degli elettori M5s, dal 77 degli elettori di Forza Italia al 61 di quelli della Lega.

Draghi riscuote consenso anche le file di Fratelli d’Italia, partito che non ha appoggiato il governo delle larghe intese: 50% di pareri positivi.

Il partito di Giorgia Meloni ottiene il 23,3% dei consensi e quello di Enrico Letta il 23,2%. Entrambi sono in crescita nei sondaggi post crisi di governo. Seguono Lega (13,5%), Movimento 5 Stelle (11,3%), Forza Italia (9%), Azione/+Europa (3,6%), Sinistra italiana e Verdi (3,4%), Italexit (3,1%).

Pd e M5Stelle hanno rotto l’alleanza. Se la frattura restasse, come appare, insanabile il centrodestra si attesta sui 12 punti di vantaggio sul centrosinistra (45,8% contro 33%).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ma come fanno gli italiani a votare ancora PD cioè comunista . Sono tutti Putiniani???????

Leave a Reply

Your email address will not be published.