Successione di Messineo | La corsa è aperta - Live Sicilia

Successione di Messineo | La corsa è aperta

Il pocuratore di Palermo, Francesco Messineo

Il mandato di Francesco Messineo scadrà il primo agosto e il Csm ha messo a l'incarico di procuratore di Palermo.

1 Commenti Condividi

PALERMO – Si apre la corsa per la successione all’incarico di procuratore di Palermo. Il mandato di Francesco Messineo scadrà il primo agosto e il Csm ha messo a concoso il suo posto.

Le domande vanno presentate entro il 6 dicembre prossimo. I candidati avranno poi altri dieci giorni di tempo per allegare tutta la documentazione. Messineo è al suo secondo mandato. In carica dal 2006, otto anni è il limite massimo di permanenza al vertice di un ufficio giudiziario.

In tanti potrebbero ambire alla successione. Rimanendo in Sicilia, si potrebbero candidare Sergio Lari e Guido Lo Forte, rispettivamente alla guida delle Procure di Caltanissetta e Messina. Entrambi hanno già lavorato nel capoluogo siciliano.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    ma gli “esterni” possono partecipare? Monterosso ha presentato istanza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *