Tromba d'aria a Pantelleria, il giorno dopo l'inferno VIDEO-FOTO

Tromba d’aria a Pantelleria, il giorno dopo l’inferno VIDEO-FOTO

Una mattina drammatica dopo un giorno tragico. Proseguono le ricerche.
LE VITTIME E I DANNI
di
1 Commenti Condividi

Le voci della paura, gli occhi che cercano pure quando è buio, un paesaggio di macerie che, oggi, con la luce del giorno, permetterà quella che tecnicamente si chiama la conta dei danni. Consentirà, cioè, di dare maggiore precisione al dolore. Sicuramente ci sono due morti, poi i feriti e dei possibili dispersi. E’ stata una notte con il fiato sospeso, in attesa di un’alba da spavento.

La tromba d’aria a Pantelleria

Il maltempo, ieri, ha colpito la Sicilia, ma, a Pantelleria, si è scatenata l’apocalisse. Macchine sollevate in aria, case distrutte e due vittime. Si tratta di Giovanni Errera, di 47 anni, vigile del fuoco in servizio sull’isola, e di un pensionato di 86 anni, Francesco Valenza. Viaggiavano a bordo delle loro auto, quando sono stati investiti dalla furia degli elementi.

Allarme per i dispersi

Ieri sera ci siamo lasciati con l’allarme per eventuali dispersi. “Proseguono le ricerche da parte dei carabinieri visto che la zona è abbastanza vasta – ha detto il sindaco Vincenzo Campo a Italpress – ma sono rese difficili dall’arrivo dall’oscurità”. Stamattina ne sapremo qualcosa di più. “Un vero disastro, un evento inaspettato”, questo il secondo commento che rivela lo stato d’animo di disperazione del sindaco Campo e dei suoi concittadini.

“Un evento imprevedibile”

“E’ stata una tromba d’aria che si è formata in mare e che ha percorso la terraferma per alcune centinaia di metri. Per fortuna non ha raggiunto l’aeroporto che si trova non molto distante. Sono fenomeni imprevedibili che hanno origine quando il mare è molto caldo. Ce n’è stata un’altra nel 2018”. Così, ieri, Salvatore Cocina, dirigente regionale della protezione civile. Un VIDEO mostra una scena drammatica: una macchina sollevata dal vento che ha demolito una casa. La voce fuori campo è quasi incredula. Un altro VIDEO mostra gli effetti dirompenti del maltempo. Le immagini offrono la cronaca di un inferno.

La solidarietà del governo

Ieri sera, il ministro Di Maio ha sentito telefonicamente il sindaco Campo per esprimere vicinanza alla comunità. Di Maio ha assicurato che priorità del governo è aiutare Pantelleria, per questo motivo ha ribadito che verranno messe in campo tutte le misure necessarie.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    10.9.2021.Con il riscaldamento del Pianeta ci arriveranno gli uragani? QUANDO PARLANO D’INTERVENTI, ENTRO IL 2050, entro IL 3.000, invece INTERVENTI OGNI ANNO, DI ANNO IN ANNO E NON FRA 30 ANNI. Gaspare Barraco ( attivista del Wwf e di Greenpeace).Marsala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.