Tutti i nomi dei candidati 'a Cinque Stelle' - Live Sicilia

Tutti i nomi dei candidati ‘a Cinque Stelle’

Le "parlamentarie" del M5S
di
31 Commenti Condividi

Questo l’elenco dei partecipanti alle “parlamentarie” dei grillini:

 

Circoscrizione Sicilia 1: (Palermo, Agrigento, Caltanissetta e Trapani). Bocchino Fabrizio (44 anni), Bognanni Mirko (37 anni), Cammarata Luigi Rosario (42 anni), Campanella Francesco (48 anni), Cancelleri Azzurra (28 anni), Dalli Cardillo Emanuela (45 anni), Dani Nereo Luigi (58 anni), Di Benedetto Chiara (25 anni), Di Caro Giovanni (38 anni), Di Vita Giulia (28 anni), Failla Gianni (27 anni), Giulivi Mauro (26 anni), Lanzafame Salvatore (27 anni), Lo Monaco Giuseppe (31 anni), Lupo Francesco (30 anni), Lupo Loredana (34 anni), Maira Croce (59 anni), Mannino Claudia (34 anni), Negrì Marco (47 anni), Nuti Riccardo (31 anni), Pantaleone Alice (32 anni), Paradiso Stefano Alessio (33 anni), Piazza Giacomo (26 anni), Pintagro Vincenzo (58 anni), Porcarelli Andrea (26 anni), Proto Ernesto (32 anni), Ragusa Mario (51 anni), Ricciardi Riccardo (35 anni), Romano Ermanno (39 anni), Salvino Pietro (39 anni), Santangelo Calogero (63 anni), Santangelo Vincenzo (40 anni), Schifano Calogero (42 anni), Sclafani Salvatore (31 anni), Stassi Giorgio (33 anni), Tancredi Sergio (45 anni), Tremamondo Laura (33 anni), Vetro Alessandro (34 anni), Vitale Antonino (40 anni), Zagarrio Giuseppe (51 anni).

Circoscrizione Sicilia 2: (Messina, Catania, Ragusa, Siracusa, Enna). Allegra Isidoro, Alzalone Roberto, Bertorotta Ornella, Bonanno Caterina, Buda Paolo, Calpitano Luca, Catalfo Nunzia, Curreli Rosalia, Currò Tommaso, D’Amico Filippo, D’Uva Francesco, Fanara Carlo, Giarrusso Mario Michele, Grillo Giulia, Gulino Salvatore, Interlicchia Rita, Laspada Alberto, Lorefice Marialucia, Marzana Maria, Mazza Alfio, Nicotra Angelo, Nipitella Marco, Nuciforo Gaetano, Pagano Savio, Pin Ermenegildo, Prato Caterina, Rizzo Gianluca, Saija Maria, Sapienza Giuseppe, Sfragano Ernesto, Villarosa Alessio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

31 Commenti Condividi

Commenti

    Vi siete dimenticati di me

    Roba da x factor…..penosi……

    cos’è la lotteria di capodanno?

    ricchi premi e cotillons per tutti
    sfruttando lo schifiamento della gente si diventa deputati per caso
    povera italia, come è ridotta male
    saluti dal Belgio

    Cancelleri fratello e sorella. Se lo fanno gli altri sono familisti e nepotisti.
    Che schifo.

    NOMI KE NN SIGNIFICANO NULLA!

    @EMMA GIANNI’: I NOMI SONO 71….SE NN CI SEI VUOL DIRE CHE GRILLO, CHE E’ DEMOCRATICO TI HA SEGATO! AUGURIIIIIII!

    siamo tornati ai tempi di cicciolina e toni negri in cui i radicali davano lezioni di civiltà politica ?
    magari, a me questa sembra solo volgare occupazione degli spazi che la politica tradizionale non è più in grado di occupare
    PROGRAMMA ZERO

    tutti quelli che hanno commentato negativamente possono stare tranquilli e sereni, nessuno vi obbligherà a votare M5S, potrete continuare a votare PD – PDL – UDC etc…

    Sorelle e parenti, un bel modo per darsi una zappata sui piedi …

    Fatta la legge, trovato l’inganno …
    Come asserisco da tempo, sono tutti uguali, non aspettavano altro che capire il meccanismo e piazzare tutti i pezzi sulla scacchiera regionale e nazionale.

    SPERIAMO CHE I SICILIANI ABBIANO CAPITO E SI RAVVEDANO PRESTO !!!

    Cancelleri Azzurra (28 anni) è parenti dell’on. Cancelleri Giancarlo ???

    Ridicoli! Anche loro che si dichiarano dotati di morale suprema..sorelle, cugini, candidati trombati alle regionali! La gente e’ cosi’ stupida da credere in voi! Bohhh…

    purtroppo non avendo io molta dimestichezza col web sono di fatto tagliato fuori dalla partecipazione al M5S.

    mi chiedo anche quanto tempo ci vuole a disposizione per seguire le evoluzioni delle discussioni via web? credo molto!
    chi lavora o ha famiglia da accudire come può farlo?

    Cominciamo proprio bene…….. Cancelleri fratello e Cancelleri sorella, voi siete il cambiamento?
    Se non vado errato, questi discorsi si sentivano nella prima e seconda repubblica. mi pare che si chiami nepotismo.
    Siete come gli altri, Che schifo.

    Come sempre commenti acidi e contro producenti….Io attualmente non sono ne attivista e nemmeno parte di un partito ma SONO SICURO che l’unica alternativa a questo sistema sono loro!! Il cambiamento deve essere totale, rompendo gli schemi e senza cadere in una violenza anarchica e senza prospettiva… IL MOVIMENTO 5 STELLE MI PIACE E LO VOTO!!!

    Qui vige sempre la regola dei 2 mandati, quindi fratelli e sorelle non durano per sempre e non è un potere che dura decenni, ma se la famiglia è certificato di onestà, ben venga anche un altro fratello, se qualcuno sbaglia ci rimette la faccia tutta la famiglia, in certi casi può essere un bene! Certo se si candida il fratello di chi è avvezzo a truffe e affari losci, il pensiero sicuramente diventa un altro, non capisco la figlia di borsellino è immagine di antimafia mentre la sorella di Cancellieri, senza che Giancarlo Cancellieri abbia ancora dimostrato se saprà fare la sua parte del M5S in linea con il movimento (io spero e sono certo che saprà fare molto) è l’espressione di una conquista politica come se fosse un potere familiare, all’interno di Movimento dove puoi stare solo per 2 mandati …. bisogna muoversi a fare presto i nomi di nipoti e figli per conservare questo potere !!! Buon lavoro a tutti … per una politica diversa esiste il M5S per tutto il resto esistono dei movimenti che vi danno la totale affidabilità che nulla cambi !!!

    Ma in base a che bisognerebbe scegliere? In base all’eufonia dei nomi e dei cognomi?

    Il nuovo corso, cambiano i musicisti ma la musica è……… Peggiorata. Il moralista censore (Cancelleri) che colloca la sorella Azzurra in parlamento. Bene, evviva il vecchio travestito di nuovo che avanza. La famiglia Cancelleri ha fatto bingo. Evviva la democrazia, evviva Beppe Grillo che detta condizioni e regole, evviva i furbi del quartierino che approfittano dei bontemponi.

    non capisco cosa c’è da criticare. per anni avete votato i compari della mafia e sicuramente li continuerete a votare, e vi scandalizzate per questi nomi? chi vorreste i soliti schifani, bianco, prestigiacomo e compagnia bella, cioè quelli che hanno portato la ns terra nel fango attuale, tutti galantuomini da destra a sinistra. E’ finita la pacchia fra poco ve ne dovrete andare a lavorare.

    Appena si candida qualcuno che non ha mai fatto passerella nei vari pollai, detti comunemente talk show, ecco che il popolo cresciuto con il truman show si trova sperduto e spaesato, magari rimpiangendo i tempi in cui poteva non votare uno dei tanti politicanti nominati che hanno spolpato l’italia, spargitori di menzogne accolte come verità, grazie al potere ipnotico della televisione.

    P.S.: non vedo cosa ci sia di scandaloso se si candida la sorella di Cancelleri, considerato che la stessa non è automaticamente eletta, ma deve passare al vaglio del voto on-line.

    Un consiglio per prender voti, lo accettate? Spero di sì. Considerato che sul territorio siete degli emeriti sconosciuti e che se non fosse per il vostro capocomico grillo non prendereste 1 solo voto, per farvi conoscere dagli elettori vi do il seguente suggerimento: attaccatevi delle lanne ai piedi e andate a fare scrusciu (rumore) nelle vie più centrali delle vostre città.

    Ma quale rinnovamento! Si continua col nepotismo ….. anzi col sorellismo… una famiglia di deputati avremo … i Cancelleri……

    Vi siete chiesti come mai nel 5 stelle si candidano sempre gli stessi nonostante il forte attivismo da parte della gente …per le comunali, per le regionali e adesso anche per le nazionali! Devono entrare come si dice…. a “suvicchiaria”! Alla faccia della democrazia popolare… ma non si vergognano? poi votano anche contro la cittadinanza agli stranieri nati in Italia appoggiando le attuali leggi del cavolo(caso conegliano veneto)!

    Alle regionali si sono candidati anche marito e moglie . Una grande ammucchiata tra fratelli, sorelle , mariti e mogli! 🙂 tutti con tutori visto che avranno il loro piccolo governo tecnico pronto a suggerire …magari fatto da madri e padri! e la famiglia è al completo!!!! ahahahhahaha

    È così, il m5s predica bene ma razzola peggio. Nessun politico di professione nel movimento tutti attivisti e volontari, non cerchiamo candidati ma cittadini attivi.. Bene la famiglia Cancelleri invece è una famiglia di candidati, in cerca di cariche e elettive. Bene, bene, bene, neanche i migliori politici della prima repubblica erano mai arrivati a questo.

    @Emma Gianni
    Il tuo nome è stato dimenticato anche da chi non ti conosce…
    Tristissimo presagio!! 🙂

    Se già cominciano a riecheggiare sempre gli stessi nomi e cognomi (fra amministrative e regionali), con relazioni di parentela o meno, è l’ulteriore conferma che il Sig. Grillo sta costruendo un castello di carte sulle ceneri di un Popolo indignato!

    Domenico Maira – un grande

    Che delusione……..

    “Se già cominciano a riecheggiare sempre gli stessi nomi e cognomi ” dopo due tornate elettorali a distanza di 3 mesi non ti pare eccessivo parlare di stessi nomi? Cioè in 3 mesi doveva cambiare tutto l’organigramma del Movimento 5 Stelle!?

    “Giancarlo Cancelleri colloca la sorella in Parlamento”: sapete tutti che la scelta dei candidati è stata fatta dallo staff di Grillo su una rosa di persone che si era già candidata precedentemente. Azzurra Cancelleri fa parte del MoVimento dallo stesso periodo di Giancarlo, quando eravamo “4 gatti” e quasi non si trovava il numero minimo di candidati (ad esempio per le comunali a Palermo abbiamo presentato la lista all’ultimo minuto proprio perchè non riuscivamo a raggiungere il numero necessario e abbiamo dovuto coinvolgere chi il fratello chi la moglie). Del resto pensateci bene. Volendo fare un ragionamento da “vecchia politica” candidarsi insieme alla sorella o la moglie ha solo un effetto: si perdono voti! Solo chi ha vissuto il M5S sa che le riunioni erano di 15-20 persone. Ora che il carro è vincente tutti dietro a seguirci, a volerci salire e a gridare allo scandalo. Io sono tranquillo. Quì non si fa carriera, sono più gli oneri che gli onori. L’ho fatto per 7 anni senza guadagnarci una lira ma rimettendoci di tasca mia e ora dovremmo vergognarci ad avere un’opportunità che la gente, spontaneamente e senza pistole alla testa, ci vuole dare? O preferite come fanno gli altri che vi dicono “così è, se vi pare”

    “Ma in base a che bisognerebbe scegliere? In base all’eufonia dei nomi e dei cognomi?” Nel sito delle Parlamentarie c’è la lista dei candidati con PROFESSIONE, CURRICULUM VITAE, DICHIARAZIONE DI INTENTI e VIDEO DI PRESENTAZIONE. Volete sapere pure quanto siamo alti? 🙂

    E dateci tempo dai… Provate a criticarci per cose serie.

    Adesso che gli iscritti sono divantati parecchi stiamo iniziando a cambiare alcuni meccanismi interni che fino a ieri erano rivolti (ahimè) ai pochi iscritti.

    In “PINOCCHIO” il Grillo diceva: “Comportati bene, vai a scuola e studia, diventerai un grande!”.
    In “ITALIA” il Grillo dice: “S’acchianu iu, chiù fissa pi tutti” nel senso di “siete tutti fessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.