Un guasto ai motori | il traghetto ritarda - Live Sicilia

Un guasto ai motori | il traghetto ritarda

LAMPEDUSA
di
0 Commenti Condividi

Un guasto ai motori del traghetto della compagnia delle isole in viaggio da Lampedusa a Porto Empedocle (Ag) rallenta il viaggio della nave che non giungerà a mezzanotte come previsto ma domani mattina. Il sindaco di Lampedusa Giusy Nicolini ha già informato il prefetto di Agrigento per chiedere, se il guasto non sarà riparato subito, la sostituzione della nave in quanto è a rischio la settimana turistica di ferragosto considerato anche che sul traghetto viaggiano le derrate alimentari.

Il traghetto “Palladio” della Siremar sta procedendo a “moto lento” e giungerà a Porto Empedocle, fra le quattro e le cinque di domani, con 10 ore di ritardo. A bordo ci sono una sessantina di passeggeri. Da Trapani, per sostituire il “Palladio” – secondo quanto rendono noto dagli uffici Siremar di Porto Empedocle – si è già messo in moto il traghetto “Paolo Veronese” che sostituirà il “Palladio” già a partire da stanotte. La partenza della motonave per le Pelagie però slitterà di qualche ora: anziché a mezzanotte per come previsto, dovrebbe partire entro le tre.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.