Un infarto mentre è a caccia| Muore consigliere comunale - Live Sicilia

Un infarto mentre è a caccia| Muore consigliere comunale

Dario Bua

Dario Bua, consigliere di Villabate, si trovava a Sant'Agata di Militello quando si è sentito male

PROVINCIA DI PALERMO
di
1 Commenti Condividi
PALERMO – Il consigliere comunale di Villabate (Pa) Dario Bua è morto durante una battuta di caccia a Sant’Agata di Militello (Me). Bua è stato colpito da un infarto. Sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri. Per il consigliere comunale non c’è stato nulla da fare. (ANSA)
“Siamo profondamente commossi e turbati per la prematura scomparsa di Dario Bua: ci lascia un ottimo amministratore, uno stimato dirigente del nostro movimento politico e soprattutto un grande amico, che tanto ancora avrebbe potuto dare alla sua comunità e a tutti noi”. Lo afferma con una nota DiventeràBellissima Palermo, commentando l’improvvisa scomparsa del consigliere comunale di Villabate a causa di un malore. “La sua attività è stata sempre contraddistinta dalla massima dedizione alle problematiche del territorio, della sua Villabate che ora ne piange la prematura morte. Alla famiglia e a tutti i suoi cari un forte abbraccio, sentiremo tutti la mancanza del nostro Dario”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Dario Bua prima che un collega è stato un caro amico. La politica ci ha dato la possibilità di conoscerci lui da consigliere comunale a Villabate ed io a Palermo, e il tempo ci ha consentito di stimarci e volerci apprezzare. Una scomparsa tragica che purtroppo ci priverà di una gran bella persona, sempre attento e corretto, sempre con fare positivo e propositivo. Ciao caro amico, la tua scomparsa aggiunge dolore e tristezza al mio animo per un’altra persona che va via e che ancora tanto avrebbe potuto e voluto dare alla comunità alla famiglia e agli amici. Un abbraccio nunzio moschetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *