Venditti in tour - Live Sicilia

Venditti in tour

Il logo dell'album 'Unica' di Antonello Venditti
Tempo d'estate
di
0 Commenti Condividi

PALERMO– Il nome Antonello Venditti non necessita presentazioni, e i suoi recenti successi continuano a dimostrare come la presa sul pubblico non sia mai venuta a mancare nella carriera del cantautore romano:  un anno ininterrotto di applausi, di acclamazioni e standing ovation nei maggiori teatri e piazze italiane ed estere per questo “Unica Tour”, partito da Roma l’8 marzo del 2012 e in scena stasera al Teatro Antico di Taormina. L”Unica Tour” si presenta come una delle esperienze più esaltanti della carriera del cantautore, che ancora una volta è riuscito a dare al suo pubblico ciò di cui aveva bisogno: vecchi successi e nuovi brani destinati ad entrare nella storia della vita dei fan.

Anche quello di Marco Mengoni è un anno costellato di soddisfazioni: il successo de L’essenziale Tour, che lo sta portando in giro per tutta Italia, sembra inarrestabile. Reduce dal grande successo riscosso ieri sera a Taormina, Mengoni prosegue il suo tour al Teatro Verdura. Sul palco con Mengoni, sei straordinari musicisti. Luca Colombo, direttore musicale, che ha arrangiato tutte le parti musicali per l’Essenziale Tour, musicista di primo piano per i più importanti allestimenti musicali del momento.

Un tuffo negli anni ’70 e ’80 alla spiaggia attrezzata Sconzajuoco di Capaci, tra ricordi, musica, nostalgia, aneddoti, cronaca, caroselli, primi amori e grandi delusioni. Il programma della serata prevede: ore 19 incontro con I.M.D., scrittore-poliziotto della Catturandi di Palermo e presentazione del suo ultimo libro, “il vurricatore”. Lo intervista Gilda Sciortino della redazione 100 passi Journal. Poi sarà la volta di “Letture al tramonto”, alle ore 20,30, con la musica al tempo di Peppino proposta dai partecipanti a Radio 100 Passi. A raccontare la musica, Mario Tralongo; a sconzare u juoco, Pippo Montedoro e Marco Pomar .

E sempre in nome della legalità, Libero Futuro organizza il primo evento di consumo critico antiracket a Castellammare del Golfo a sostegno di uno degli imprenditori che ha avuto il coraggio di denunciare i propri estortori e di costituirsi parte civile. Per aiutarlo a resistere, però, serve la solidarietà di tutti i cittadini. L’appuntamento è quindi al ristorante Quetzal alle 21 per la prima cena antimafia. Non mancate per dare un importante contributo con la vostra partecipazione.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.